Home Covid Variante indiana Latina, 300 positivi al Covid in comunità Sikh

Variante indiana Latina, 300 positivi al Covid in comunità Sikh

1648
79
variante-indiana-latina-rischio-focolaio-sikh
variante-indiana-latina-rischio-focolaio-sikh

Variante indiana Latina – L’allarme a Latina e provincia, e in tutta la regione Lazio, dopo che 300 Sikh sono risultati positivi al Covid. Le ultime notizie dall’Italia e dal mondo sul coronavirus tutte le ultime news aggiornate in tempo reale 24 ore su 24.

Ora l’allarme arriva dall‘India e prende la forma dell’ennesima variante del virus che ha letteralmente travolto il Paese asiatico. Il tutto facendo contare ogni giorno centinaia di migliaia di nuovi contagi e lasciando sul campo un numero incredibile di morti. L’Italia è corsa ai ripari bloccando gli ingressi. E imponendo la quarantena a chiunque sia stato in India negli ultimi 14 giorni e si trovi già nel nostro Paese. Ma tutto questo potrebbe non bastare.

In Veneto, a Bassano (Vicenza), sono stati individuati due casi di pazienti positivi alla variante indiana: un uomo e la figlia rientrati due settimane fa dal Paese asiatico. Per fortuna, dal loro ritorno hanno scrupolosamente rispettato l’isolamento domiciliare, come previsto dalle direttive del Ministero della Salute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Variante indiana, Oms: “In India situazione tragica”

Variante indiana Latina, il rischio

Preoccupazione anche in provincia di Latina. Alle prese da settimane con una curva che non si abbassa e su cui pesa anche il contagio che dilaga all’interno della comunità indiana. Quasi interamente composta da braccianti.

Vigilanza

Nonostante al momento non ci siano casi accertati di variante indiana, i dati parlano chiaro: risultano positivi al Covid 262 cittadini di nazionalità indiana e 36 minori. E il numero purtroppo cresce a ogni nuovo screening nelle aziende agricole.

«Ci sono stati diversi casi nella comunità che stiamo seguendo ha spiegato la direttrice della Asl Silvia Cavalli -. Abbiamo promosso test nelle aziende agricole e c’è una collaborazione, con un tavolo di lavoro, con il prefetto e i vari comuni coinvolti. La popolazione Sikh ha aspetti peculiari di sovraffollamento abitativo che acutizzano la diffusione del virus, stiamo lavorando per intervenire con una gestione attiva grazie al Dipartimento di Prevenzione».

Già nei giorni scorsi il caso era arrivato all’attenzione del prefetto Maurizio Falco che ha riunito tutti i sindaci dei comuni coinvolti, da Sabaudia a Fondi passando per San Felice Circeo, Pontinia e Terracina ma anche per Aprilia e Latina, per elaborare una serie di possibili strategie con l’obiettivo di contenere la diffusione all’interno di una popolazione numerosa e difficilmente tracciabile e controllabile. Inoltre spesso sfruttata come dimostrato da ripetute inchieste giudiziarie e certamente costretta a vivere in condizioni abitative che non consentono l’isolamento in caso di positività.

Rischio espansione focolaio

Tutto questo alla vigilia della stagione estiva che lascia prevedere anche quest’anno il tutto esaurito. Quella indiana è una comunità che lavora sì nelle campagne, ma anche in molte altre attività produttive e nelle abitazioni private, per i lavori domestici o il giardinaggio.

Il rischio che i focolai possano superare la barriera della comunità Sikh è concreto. Si pensa di intervenire su più fronti, con mediatori culturali, brochure informative in lingua, distribuzione a tappeto di dispositivi di protezione. Inoltre non si fermerà l’attività di screening della Asl nelle aziende agricole, i cui titolari sono stati esortati a creare bolle evitando incontri tra gruppi diversi di braccianti. Ma è una goccia nel mare. Proprio ieri da un primo incontro con un capo religioso indiano di Sabaudia è emerso che, già prima dell’ordinanza di blocco degli ingressi in aeroporto, gli arrivi sono stati moltissimi. Rintracciarli, per Asl e forze dell’ordine, sarà un’impresa immane.

Prevenzione

Tra le ipotesi discusse c’è quella di individuare un albergo Covid per le quarantene controllate. Ma al momento la ricerca, proprio con l’approssimarsi della stagione turistica, non è andata a buon fine. C’è poi l’idea di una campagna vaccinale nelle aziende agricole, coerentemente con il piano nazionale e con l’arrivo di più dosi. Il dipartimento di prevenzione della Asl di cui è responsabile Antonio Sabatucci lavora senza sosta inviando campioni prelevati tra i cluster più numerosi allo Spallanzani, l’unico in grado di eseguire il sequenziamento del virus. Alessio D’Amato, assessore regionale alla Sanità: «È in corso una vasta indagine epidemiologica, siamo in attesa dei risultati».

sikh-latina-comunità-indiana
sikh-latina-comunità-indiana

Fonte: Il Messaggero

Articolo precedenteRecovery plan Draghi: “Garantire casa e occupazione sicura a giovani”
Articolo successivoPadre di Gabriel Garko, morto Claudio Oliviero: il post d’addio

79 Commenti

  1. Hey there just wanted to give you a quick heads up. The text in your post seem to be running off the screen in Opera. I’m not sure if this is a format issue or something to do with internet browser compatibility but I figured I’d post to let you know. The design and style look great though! Hope you get the issue fixed soon. Thanks

  2. Fantastic blog! Do you have any tips and hints for aspiring writers? I’m planning to start my own website soon but I’m a little lost on everything. Would you suggest starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many options out there that I’m totally confused .. Any suggestions? Appreciate it!

  3. Simply want to say your article is as astounding. The clarity in your post is just excellent and i can assume you’re an expert on this subject. Fine with your permission allow me to grab your RSS feed to keep up to date with forthcoming post. Thanks a million and please continue the enjoyable work.

  4. The following time I read a blog, I hope that it doesnt disappoint me as a lot as this one. I mean, I do know it was my option to read, however I truly thought youd have one thing interesting to say. All I hear is a bunch of whining about something that you could possibly fix if you werent too busy searching for attention.

  5. Thanks, I have just been looking for information approximately this topic for a while and yours is the greatest I have found out so far. But, what concerning the bottom line? Are you certain in regards to the supply?

  6. Do you mind if I quote a couple of your articles as long as I provide credit and sources back to your webpage? My website is in the very same area of interest as yours and my users would really benefit from some of the information you provide here. Please let me know if this okay with you. Regards!

  7. I want to convey my admiration for your kind-heartedness for persons who really want help with this particular content. Your special dedication to passing the solution across had been extremely beneficial and has surely allowed men and women much like me to achieve their objectives. Your amazing insightful key points can mean a lot a person like me and further more to my fellow workers. Best wishes; from each one of us.

  8. Nice post. I was checking constantly this blog and I am impressed! Very useful information specifically the last part 🙂 I care for such info a lot. I was looking for this particular info for a long time. Thank you and good luck.

  9. Yesterday, while I was at work, my sister stole my iphone and tested to see if it can survive a 40 foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now broken and she has 83 views. I know this is entirely off topic but I had to share it with someone!

  10. I’m impressed, I must say. Really hardly ever do I encounter a blog that’s both educative and entertaining, and let me let you know, you will have hit the nail on the head. Your idea is excellent; the issue is something that not sufficient individuals are speaking intelligently about. I’m very completely satisfied that I stumbled across this in my seek for one thing regarding this.

  11. I am not positive the place you’re getting your info, but good topic. I must spend a while studying more or figuring out more. Thanks for magnificent information I used to be looking for this information for my mission.

  12. Hey just wanted to give you a quick heads up and let you know a few of the images aren’t loading properly. I’m not sure why but I think its a linking issue. I’ve tried it in two different browsers and both show the same results.

  13. Hola! I’ve been following your web site for a long time now and finally got the courage to go ahead and give you a shout out from Humble Tx! Just wanted to say keep up the excellent work!

  14. I just like the valuable info you supply on your articles. I’ll bookmark your weblog and check again right here regularly. I am moderately certain I will be told many new stuff right right here! Best of luck for the following!

  15. Excellent read, I just passed this onto a friend who was doing some research on that. And he actually bought me lunch as I found it for him smile Therefore let me rephrase that: Thank you for lunch! “A thing is not necessarily true because a man dies for it.” by Oscar Fingall O’Flahertie Wills Wilde.

  16. Hi, just required you to know I he added your site to my Google bookmarks due to your layout. But seriously, I believe your internet site has 1 in the freshest theme I??ve came across. It extremely helps make reading your blog significantly easier.

  17. Hello! I could have sworn I’ve been to this blog before but after browsing through some of the post I realized it’s new to me. Anyways, I’m definitely happy I found it and I’ll be book-marking and checking back frequently!

  18. Wow that was strange. I just wrote an incredibly long comment but after I clicked submit my comment didn’t appear. Grrrr… well I’m not writing all that over again. Regardless, just wanted to say great blog!

  19. Whats up very cool site!! Man .. Excellent .. Wonderful .. I will bookmark your web site and take the feeds additionallyKI am glad to find numerous useful info right here within the publish, we need develop more techniques on this regard, thank you for sharing. . . . . .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui