Home Attualità Zona gialla – Repubblica: “4 regioni possono diventare arancioni domani”

Zona gialla – Repubblica: “4 regioni possono diventare arancioni domani”

3508
19
zona-gialla-arancione-rossa-italia-nuovo-dpcm
zona-gialla-arancione-rossa-italia-nuovo-dpcm

Zona gialla – La clamorosa previsione di Repubblica sul cambio zona per 4 regioni. Le ultime notizie di attualità sul coronavirus dall’Italia tutte le ultime news aggiornate all’ultim’ora.

L’Italia è stata, ieri 4 novembre 2020, divisa in 3 zone di rischio dal nuovo DPCM:

Come vi abbiamo mostrato negli articoli precedenti le 3 aree hanno, oltre al rischio, diverse restrizioni a seconda del colore di appartenenza.

Oggi, 5 novembre 2020, il quotidiano La Repubblica riporta una clamorosa anticipazione (o previsione).

Secondo Repubblica infatti, già da domani 6 novembre 2020, 4 regioni potrebbero cambiare colore.

Per il quotidiano la catalogazione del Comitato Tecnico Scientifico è avvenuta sui dati del periodo 19-25 ottobre.

Il completamento dei report e soprattutto l’aggiornamento delle indagini statistiche relative al range temporale 26-1 novembre potrebbe portare a nuove ordinanze del Ministero della Salute.

Le regioni in questione sarebbero: Campania, Liguria, Veneto e Toscana.

Effettivamente la notizia della Campania in zona gialla, così come anche la Liguria, ha suscitato grande stupore e successive polemiche tra cittadini e governatori.

Proprio ieri Musumeci, governatore della Sicilia, in zona arancione, ha parlato dell’argomento sfogandosi duramente sulla scelta fatta per la Campania.

Pare alquanto strano, però, che venga fatta una scelta di “cambio colore” in così poco tempo, soprattutto dopo che, ieri, Conte ha affermato che “non ci saranno cambiamenti se non dopo un minimo di 15 giorni”.

Ora non resta che vedere se la previsione di Repubblica diventerà realtà.

giuseppe-conte-triste
giuseppe-conte-triste
Articolo precedenteBruno Vespa furioso: “Questa storia che non bisogna uscire di casa non mi sta bene”
Articolo successivoIntervista Bruno Vespa: “Tocco ferro, ma avete visto il dato sulle terapie intensive?”

19 Commenti

  1. I truly love your blog.. Veryy nice colors & theme.
    Did you create this website yourself? Please reploy back as I’m trying to create my own personal site and would like to learn where you got this from or exactly what the theme is called.
    Kudos!

  2. May I simply just say what a comfort to find somebody who genuinely knows what they are discussing on the internet.
    You actually realizze how to bring a problem to light and
    make it important. A lot more people oughtt to check this ouut
    and understand this side of your story. It’s surprising you are not more popular since
    you most certfainly have the gift.

  3. With havin so much content do you ever runn into aany problems of
    plagorism or copyright violation? My website has a lot of cpmpletely unique
    content I’ve either authored myself or outsourced but it appears a lot of it is popping it
    up all over the web without my agreement. Do you know any solutions to
    help stop content from being ripped off? I’d truly appreciate it.

  4. Having read this I believed it was really enlightening.
    I appreciate you taking thhe time and energy to put this content together.
    I once again find myself personally spending a lot
    of time both reading and posting comments. But so what, it
    was still worth it!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui