Home Ultime Notizie Conte diretta conferenza: annuncio su restrizioni per Natale

Conte diretta conferenza: annuncio su restrizioni per Natale

1889
5
diretta-conte-zona-rossa-natale
diretta-conte-zona-rossa-natale

Conte diretta conferenza – Ultime notizie dall’Italia in merito alle nuove misure restrittive per i giorni natalizi. Ormai ci siamo, manca solo l’ufficialità con la tanto attesa conferenza stampa di Giuseppe Conte. Il Premier parlerà questa sera, venerdì 18 dicembre 2020, in conferenza stampa in diretta su Rai 1 e Sky Tg 24 per spiegare quali saranno le nuove restrizioni per il periodo festivo.

Conte in diretta questa sera, ma a che ora? Secondo le ultime notizie provenienti da Palazzo Chigi, dalle 19 in poi ogni orario sarà buono per dare il via alla conferenza stampa che qui su UltimeNotizieDalMondo.com seguiremo integralmente.

Conte diretta conferenza, l’esito della riunione del CDM

Dopo la riunione delle 18 del Consiglio dei Ministri, Conte ha parlato a tutti i cittadini alle 21:50. Questa la sintesi delle parole del Premier:

Un nuovo decreto legge Covid, per disporre le restrizioni nel periodo dal 24 dicembre al 6 gennaio, sul tavolo del Consiglio dei ministri convocato oggi. “Nei giorni festivi e prefestivi compresi tra il 24 dicembre 2020 e il 6 gennaio 2021 sull’intero territorio nazionale si applicano le misure” del dpcm del 3 dicembre sulle zone rosse, “nei giorni 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021 si applicano le misure” sulle zone arancioni. E’ quanto si legge nella bozza del nuovo decreto Covid , composto da 3 articoli, con le restrizioni per il Natale, che l’ANSA è in grado di anticipare. Durante i giorni festivi e prefestivi tra il 24 dicembre e il 6 gennaio lo spostamento verso le abitazioni private di amici e parenti è consentito una sola volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 5 e le 22 verso una sola abitazione ubicata nella medesima regione e nei limiti di due persone, ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi” – si legge inoltre. Non è previsto alcun anticipo del coprifuoco, rispetto a quello stabilito finora alle ore 22, nel decreto sulla stretta di Natale. Nella bozza, infatti, per le visite consentite a massimo 2 non conviventi per una volta al giorno si fa riferimento “ad un arco temporale che va dalle 5 alle 22”, ovvero ai limiti dell’attuale coprifuoco

conte-intervista-la-stampa-restrizioni-natale

Articolo precedenteZona gialla, tre regioni cambiano colore: è ufficiale
Articolo successivoNuovo DPCM Conte, il testo del Governo: i dettagli

5 Commenti

  1. My developer is trying to persuade me to move to .net from PHP. I have always disliked the idea because of the costs. But he’s tryiong none the less. I’ve been using WordPress on numerous websites for about a year and am nervous about switching to another platform. I have heard excellent things about blogengine.net. Is there a way I can import all my wordpress content into it? Any kind of help would be really appreciated!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui