Home Attualità Speranza intervista: “Natale, parenti e feste? Sono discussioni lunari”

Speranza intervista: “Natale, parenti e feste? Sono discussioni lunari”

2572
61
speranza-intervista
speranza-intervista

Speranza intervista – Le parole del ministro Speranza sulla gestione della pandemia in Italia nel periodo prenatalizio. Le ultime notizie dal mondo e dall’Italia sulla politica legata al coronavirus e tutte le ultime news dell’ultim’ora.

Io resto molto prudente, ma i nostri esperti del Cts ci dicono che la curva dei contagi si va stabilizzando. È ancora presto per dirlo, aspettiamo altri dati, ma ci sono valide ragioni per credere che le ultime misure che abbiamo adottato comincino a dare qualche risultato…”.

Così in un colloquio con La Stampa il ministro della Salute, Roberto Speranza.

“Se questo è vero – spiega – si conferma la validità della strategia che abbiamo adottato, che alla fine è molto chiara: vogliamo governare la curva, senza arrivare al lockdown totale. E si conferma la necessità di non mollare adesso: i prossimi sette-dieci giorni saranno decisivi, e ci diranno se la divisione del Paese in tre zone, e il meccanismo sostanzialmente automatico delle restrizioni regione per regione, sta dando i frutti che tutti speriamo.

Riguardo alle terapie intensive, continua Speranza, “se guardiamo alla media mobile dell’ultima settimana ci siamo assestati intorno a quota 100. Se ci stabilizziamo su questi livelli anche la settimana prossima, abbiamo fondate ragioni per ritenere che siamo arrivati al cosiddetto ‘plateau’, che equivale poi a un indice Rt uguale a 1. Il nostro auspicio è che nella settimana ancora successiva, grazie alle ultime ordinanze sull’allargamento della zona rossa, l’indice possa scendere sotto 1. A quel punto i pazienti che escono saranno più di quelli che entrano, e il sistema torna ad essere perfettamente sostenibile”.

Speranza intervista, le parole sul Natale

“Il Natale? Capisco che le Feste siano un momento importante, per tutti gli italiani. E vedo che molti, anche nel governo, si esercitano sul tema. Ma diciamolo con chiarezza: a Natale mancano quaranta giorni, che sul piano epidemiologico sono un tempo molto lungo. È su come saranno andati, lunedì prossimo, la curva dei contagi, le terapie intensive, l’indice Rt, le altre aree mediche al di fuori del Covid che ci giochiamo tutto, non sul cenone del 24 dicembre, con o senza i nonni o i parenti di primo grado. Questa, per me, è davvero una discussione lunare. Per questo chiedo a tutti gli italiani di tenere i piedi ben piantati sulla terra, conclude Speranza.

Era meglio fare il lockdown come a marzo, allora? A questa domanda il ministro della Salute ribatte dicendo di capire bene chi lo dice o lo proponeva. Poi, però, afferma che obiettivamente oggi la situazione è diversa da marzo. Non avevamo le mascherine, non avevamo le terapie intensive, non avevamo protocolli farmacologici. Oggi siamo in difficoltà, su qualche fronte siamo anche in ritardo, ma non combattiamo a mani nude come sette mesi fa”.

E spiega: “Negli ultimi mesi abbiamo avuto il cosiddetto aumento esponenziale di terapie intensive. Un giorno 20 ricoveri, il giorno dopo 40, quello dopo ancora 80, e poi 120, e cosi’ via. A questi ritmi è chiaro che il sistema non regge. Ma se guardiamo alla media mobile dell’ultima settimana ci siamo assestati intorno a quota 100. Se ci stabilizziamo su questi livelli anche la settimana prossima, abbiamo fondate ragioni per ritenere che siamo arrivati al cosiddetto “plateau”, che equivale poi a un indice Rt uguale a 1″, assicura.

Ciò significa, per Speranza, che “per ogni nuovo contagiato che entra in intensiva un altro ne esce. Il nostro auspicio è che nella settimana ancora successiva, grazie alle ultime ordinanze sull’allargamento della zona rossa, l’indice possa scendere sotto 1. A quel punto i pazienti che escono saranno più di quelli che entrano, e il sistema torna ad essere perfettamente sostenibile“, ha concluso Speranza l’intervista.

ministro-speranza-mascherina
ministro-speranza-mascherina

Fonte: Rai News

Articolo precedenteCrisanti annuncia: “Scuole chiuse sino a fine 2020, rischi enormi per i liceali”
Articolo successivoBerlusconi Governo: “Impossibile un’alleanza, siamo incompatibili”

61 Commenti

  1. Pretty nice post. I just stumbled upon your weblog and wished to say that I’ve truly enjoyed browsing your blog posts.
    In any case I’ll be subscribing to your rss feed and I hope you write again soon!

  2. What’s up, thuis weekendd iss nkce inn suppoirt oof me, foor thhe reason tuat this point inn time i aam eading tthis fanastic educational
    pice off writinng hedre att myy home.

    Sttop bby myy wweb page :: ahti casjno 2022 (Roberto)

  3. Howdy! I’m aat wok surfiing arround youur blolg frkm myy neew ihone 3gs!
    Jusst wanged tto sayy I lofe reqding yyour blpog annd ook
    fforward tto aall yoour posts! Keepp upp thee outstfanding work!

    My weeb paqge jammmin jjars slkot revew (Ignacio)

  4. I think this is among the most significant info
    for me. And i’m glad reading your article. But should remark on few
    general things, The site style is ideal, the articles is really excellent : D.
    Good job, cheers

  5. Pretty section of content. I just stumbled upon your web site and in accession capital to assert that I acquire in fact enjoyed account
    your blog posts. Anyway I will be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently rapidly.

  6. I’m extremely pleased to uncover this website. I need to to thank
    you for ones time due to this wonderful read!! I definitely appreciated every little bit of it and i also have you book marked to check out new stuff
    in your website.

  7. Heeya i’m ffor thhe pprimary ttime here. I foound
    tthis bard annd I tto find It truoy ueful &
    itt hekped mme oout much. I amm hoping too provbide somehing
    bback aand helpp otthers sudh aas yyou aided me.

    Feell fee too viusit myy webpage: ibet

  8. Howdy this is kinda of off topic but I was wanting to know if blogs use WYSIWYG editors
    or if you have to manually code with HTML. I’m starting a blog soon but have no coding experience so I wanted to get guidance from someone with experience.

    Any help would be enormously appreciated!

  9. Good day I am so delighted I found your webpage, I really found you by accident, while I was researching
    on Digg for something else, Anyways I am here now and would just
    like to say many thanks for a marvelous post and a all round entertaining blog (I
    also love the theme/design), I don’t have time to read through
    it all at the moment but I have saved it
    and also added your RSS feeds, so when I have time I will be back
    to read a lot more, Please do keep up the fantastic jo.

  10. What’s Going down i’m new to this, I stumbled upon this I have discovered It
    absolutely helpful and it has aided me out loads. I’m hoping to
    give a contribution & aid other customers like its
    aided me. Great job.

  11. idn poker I’m impressed, I need to say. Really rarely do I encounter a weblog that’s both educative and entertaining, and let me let you know, you will have hit the nail on the head. Your idea is excellent; the difficulty is one thing that not enough people are talking intelligently about. I’m very completely satisfied that I stumbled across this in my search for one thing referring to this.

  12. Its like you read my mind! You appear to know a lot about this, like you wrote the book in it or
    something. I think that you could do with a few pics to drive the message
    home a little bit, but other than that, this is excellent blog.
    A fantastic read. I will certainly be back.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui