Home Covid Crisanti annuncia: “Scuole chiuse sino a fine 2020, rischi enormi per i...

Crisanti annuncia: “Scuole chiuse sino a fine 2020, rischi enormi per i liceali”

2016
36
crisanti-parla-lockdown-natale
crisanti-parla-lockdown-natale

Crisanti annuncia scuole chiuse ancora a lungo. Andare avanti con la didattica a distanza almeno fino al prossimo anno. Non ha dubbi il virologo Andrea Crisanti, docente di Microbiologia all’università di Padova, tra i primi a combattere il Covid-19 a Vò. Ecco le sue parole in un’intervista a Il Messaggero: «La situazione non sarà certo migliorata il 4 dicembre (giorno di scadenza dell’ultimo Dpcm). Non credo si possa far tornare in classe i ragazzi delle superiori».

Quindi prima di Natale non se ne parla?

«No, è impossibile. Dobbiamo evitare qualunque tipo di contatto per arginare il virus. La situazione non migliorerà per permettere il rientro tra i banchi dei ragazzi adolescenti. Anzi, nelle prossime settimane potrebbero aumentare le zone rosse».

Quindi nuove restrizioni nelle scuole?

«Sì, con l’aumento delle zone rosse aumenterebbero le classi di II e III media in didattica a distanza».

Crisanti annuncia scuole chiuse ancora a lungo

I bambini delle scuole elementari e medie invece possono restare in presenza?

«Non abbiamo molte certezze sulla trasmissione del virus, possiamo solo fare riferimento agli studi pubblicati, anche all’estero. E gli studi, ad oggi, ci dicono che i bambini da 1 a 10 anni, quindi diciamo dal nido alla quinta elementare, si ammalano poco e trasmettono poco il virus. Si ammalano di più i ragazzini da 10 fino a 13 anni, quindi per loro le classi devono restare chiuse nelle zone più a rischio».

Poi ci sono i liceali.

«Appunto, i ragazzi delle superiori sono decisamente più infettivi: si vede anche dalla trasmissione dei contagi in quella fascia di età. Il rischio maggiore, a livello scolastico, riguarda loro. Più si va avanti con l’età più si rischia».

scuola-alunni-in-classe-mascherine
scuola-alunni-in-classe-mascherine

fonte: ilmessaggero.it

Articolo precedenteFabrizio Corona su Briatore: “E’ il nulla assoluto, ecco perchè”
Articolo successivoSperanza intervista: “Natale, parenti e feste? Sono discussioni lunari”

36 Commenti

  1. Yesterday, while I was at work, my cousin stole my apple ipad and tested to see if it can survive a 30
    foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now destroyed and she has 83 views.
    I know this is totally off topic but I had to share
    it with someone!

  2. I’ve been surfing on-line more than three hours lately, yet I never discovered any fascinating article like yours.
    It is lovely value enough for me. In my view,
    if all webmasters and bloggers made excellent content material as you did,
    the net will be a lot more helpful than ever before.

  3. Just desire to say your article is as astounding. The clarity on your publish is just spectacular and that i could suppose you are a
    professional in this subject. Fine along with your permission let me to
    take hold of your RSS feed to keep updated with drawing close post.
    Thank you a million and please continue the rewarding work.

  4. Attractive component to content. I just stumbled upon your weblog and in accession capital to
    claim that I acquire actually enjoyed account your weblog posts.
    Any way I’ll be subscribing in your feeds and even I achievement
    you get right of entry to persistently quickly.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui