Home Covid De Luca da Fazio: “In arrivo 10 mila morti senza comportamenti responsabili...

De Luca da Fazio: “In arrivo 10 mila morti senza comportamenti responsabili a Natale”

1066
16
de-luca-da-fazio-che-tempo-che-fa
de-luca-da-fazio-che-tempo-che-fa

De Luca da Fazio – Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, parla ai microfoni di Rai 3 nel corso di Che Tempo Che Fa condotto da Fabio Fazio. Ecco le sue parole:

“Ho il terrore che a Natale ci sarà un 20% di popolazione che farà il cenone con 30 persone a casa. Gente che festeggerà il capodanno facendo veglioni con feste private. Se in queste 2 settimane non avremo comportamenti responsabili, a gennaio apriremo le porte delle terapie intensive negli ospedali. E nei mesi successivi le porte dei cimiteri con 10 mila morti”.

“A fine dicembre, gennaio noi avremmo il picco dell’influenza stagionale…e se ci troviamo con il picco dell’influenza, le scuole aperte e il contagio che riprende noi avremo davvero una situazione estremamente pesante”.

De Luca da Fazio, le parole sulla situazione Covid in Campania

“Abbiamo alle spalle mesi estremamente difficili. La propensione a ritrovare la vita è una propensione fortissima,ma è esattamente di fronte a queste situazioni che dobbiamo avere la forza di richiamare i nostri concittadini ai doveri di responsabilità”.

“Ho il terrore che a ridosso di Natale ci sia un assalto ai treni, che portano il contagio da fuori regione. Noi manterremo la linea di rigore, non apriremo la mobilità dei piccoli comuni”:

“Recovery Fund è merito del governo italiano in larga misura. Noi rischiamo però di sprecare questa occasione”.

“Io sono proprio tra quelli che non guarda proprio quel pannello che fate vedere. Quel quadro dal mio punto di vista è una grande marchetta. Si pronuncia marchetta, ma significa marchettificio”.

“In Campania abbiamo il tasso più basso d’Italia per la mortalità Covid. Abbiamo un tasso bassissimo di ricoveri in Terapia Intensiva“.

coronavirus-campania-de-luca-preoccupato
coronavirus-campania-de-luca-preoccupato
Articolo precedenteIlaria Capua Domenica In: “Se non capite questo, arriverà la 3° ondata!”
Articolo successivoItalia zona rossa per 8 giorni natalizi: nuova idea del Governo

16 Commenti

  1. Hello! I could have sworn I’ve been to this site before but
    after browsing through a few of the posts I realized it’s new to me.
    Anyways, I’m definitely happy I discovered it and
    I’ll be book-marking it and checking back frequently!

  2. Hey I am so happy I found your site, I really found you by error, while I was looking on Askjeeve for something
    else, Nonetheless I am here now and would just like to say thanks a lot for a tremendous post and a all round interesting blog (I also love
    the theme/design), I don’t have time to browse it all at the moment but
    I have book-marked it and also added in your RSS feeds, so when I
    have time I will be back to read a lot more, Please
    do keep up the excellent job.

  3. Write more, thats all I have to say. Literally, it seems as though you relied on the video to make your
    point. You clearly know what youre talking about,
    why throw away your intelligence on just posting
    videos to your site when you could be giving us something informative
    to read?

  4. Wow, marvelous weblog format! How long have you ever been blogging for?
    you make blogging glance easy. The total look of your website is great, as neatly as the content![X-N-E-W-L-I-N-S-P-I-N-X]I
    just couldn’t depart your web site before suggesting that I actually
    enjoyed the usual info an individual provide for your visitors?
    Is going to be again steadily in order to investigate cross-check new posts.

  5. I’m impressed, I have to admit. Seldom do I come across a blog that’s both
    educative and amusing, and let me tell you, you have hit the nail on the head.
    The issue is something too few folks are speaking intelligently about.
    I am very happy I came across this in my search for
    something concerning this.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui