Home Politica Salvini Radio Maria: “Lo userò per far conoscere referendum giustizia”

Salvini Radio Maria: “Lo userò per far conoscere referendum giustizia”

298
0
salvini-crocifisso
salvini-crocifisso

Salvini Radio Maria – L’idea del leader della Lega, Matteo Salvini, e le parole di Padre Livio Fanzaga sulla fede ritrovata da Salvini. Le ultime notizie dall’Italia sulla politica tutte le ultime news dal mondo 24 ore su 24 in tempo reale.

Questa mattina Matteo Salvini, leader della Lega, con Maurizio Turco, segretario del Partito Radicale, ed altri esponenti dei due partiti, ha mostrato dinanzi la Corte di Cassazione un grande striscione con scritto Referendum Giustizia. Successivamente, il comitato promotore a doppia presidenza, Salvini-Turco, ha depositato i sei quesiti in Cassazione.

“Per far conoscere i referendum sulla giustizia mi appoggerò a Radio Radicale” – ha dichiarato Salvini e a sorpresa ha aggiunto – “anche a Radio Maria”.

Una strategia niente male se si pensa al fatto che Radio Maria è nata nel 1982 ed ha una media di 6 milioni ascoltatori giornalieri. Stupito, Padre Livio Fanzaga, direttore dell’emittente mariana, ha spiegato però al Corriere di non sapere nulla riguardo questo referendum e di non avere “competenze particolari per parlarne”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Papa Francesco preghiera vittime Covid: “Dio accolga le 100mila anime italiane”

Salvini Radio Maria, le parole di Padre Livio Fanzaga: “Ha ritrovato la fede”

Allo stesso tempo il direttore non ha fatto mistero di avere dei contatti abbastanza frequenti con Matteo Salvini: “Tempo fa ho letto che ha ritrovato la fede, anche grazie alla Madonna di Medjugorje. Ovviamente questo mi ha interessato al di là della politica”. Proprio per questo fatto Padre Livio continua: “Gli faccio avere ogni mese, come ad altre personalità, i messaggi della Regina della Pace”.

Non si può parlare ufficialmente di corrispondenza fissa dal momento che Padre Livio non ha “mai avuto il piacere di vederlo dal vivo e neppure di parlargli, sia pure via telefono”, eppure nulla esclude che questo incontro avvenga in futuro. A maggior ragione se davvero Salvini ha intenzione di spiegare i 6 referendum sulla giustizia attraverso Radio Maria. “Il fatto che non nasconda la sua fede e la sua devozione mariana, come invece non di rado succede nel mondo della politica” è la cosa che più colpisce e piace del leader della Lega al conduttore di radiofonico.

Nonostante ciò, padre Livio preferisce sottolineare: “Radio Maria è estranea alla politica, nel senso partitico del termine. A noi interessano le anime da salvare e non i voti alle urne”. E quando gli viene chiesto se accetterebbe qualora Salvini gli chiedesse di essere ospitato a Radio Maria per il referendum risponde: “Il vero referendum lo farà a suo tempo la Regina della Pace”.

La sua visione del prossimo futuro però non è così distante dal senatore leghista, la speranza del padre spirituale è che sia “radicalmente diverso da quello che le élite mondiali immaginano e progettano”.

salvini-radio-maria-crocifisso-fede-medjugorje
salvini-radio-maria-crocifisso-fede-medjugorje

Fonte: Il Giornale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui