Home Mondo Dna Piera Maggio, a Pasquetta in diretta l’esito dei primi test

Dna Piera Maggio, a Pasquetta in diretta l’esito dei primi test

1200
1
olesya-rostova-denise-pipitone
olesya-rostova-denise-pipitone

Dna Piera Maggio – Bisognerà attendere Pasquetta e la diretta di un programma televisivo russo per capire se il gruppo sanguigno di Olesya Rostova, la ragazza di Mosca rapita da piccola e in cerca dei genitori, si incrocia davvero con il dramma di Piera Maggio, la mamma di Mazara del Vallo che vide sparire la sua bimba, Denise, il primo settembre del 2004.

È la televisione, bellezza! Bisognerebbe forse rimodulare in russo la famosa esclamazione legata alle battaglie sul giornale di Joseph Pulitzer con Humphrey Bogart che nel film del 1952 parlava della stampa americana.

Dna Piera Maggio, ecco cosa accadrà a Pasquetta

Come dice infatti il legale di mamma Piera, l’avvocato Giacomo Frazzitta, «basterebbe uno scambio di informazioni sui due gruppi sanguigni per capire se l’ipotesi che Olesya sia Denise ha un fondamento e procedere quindi all’esame del DNA».

Ma autori e conduttori del programma, protagonisti a Mosca dello scoop, hanno blindato tutto, in attesa della nuova puntata del programma, ore 17 di lunedì.

Per non rinunciare all’effetto sorpresa, come hanno fatto capire a Frazzitta, a sua volta invitato in studio, biglietto aereo prepagato, ospite d’eccezione per un raffronto in diretta dei gruppi sanguigni.

Per la verità a Mosca volevano Piera Maggio che è bloccata, convalescente in via di guarigione.

Ma ha rinunciato anche l’avvocato accettando di partecipare alla diretta via Skype, collegato dal suo studio di Marsala o, forse, accanto a Piera Maggio.

olesya-rostova-denise-pipitone
olesya-rostova-denise-pipitone

fonte: corriere.it

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui