Home Curiosità Angela Chianello, la signora “Non ce n’è Coviddi” di Mondello nei guai...

Angela Chianello, la signora “Non ce n’è Coviddi” di Mondello nei guai dopo il suo primo videoclip

2612
2
angela-chianello-videoclip-canzone-coviddi-mondello
angela-chianello-videoclip-canzone-coviddi-mondello

Angela Chianello, la signora “Non ce n’è Coviddi” di Mondello finisce nei guai dopo il videoclip della sua canzone. Le ultime notizie di curiosità e gossip dal mondo dell’intrattenimento e della tv.

Le sorprese che regala il mondo del web non finiscono mai. 

Angela Chianiello, in arte Angela Da Mondello, è diventata celebre per un tormentone che, durante l’estate, è rimbalzato in rete come una scheggia impazzita.

Tutto è nato da un’intervista che si è svolta durante il primo regime di lockdown e, in questo contento, la neonata influencer aveva urlato ai quattro venti che il “non ce n’è Coviddi”.

Esternazione che non è andata giù a chi, in questi mesi di emergenza sanitaria, ha perso un affetto caro proprio per il Covid-19.

Angela Da Mondello ha subito fatto marcia indietro e si è scusata pubblicamente anche negli studi di Barbara D’Urso. Causa forza maggiore è diventata molto celebre tra il pubblico di Instagram e a seguito di questo insperato successo, ora Angela Da Mondello si è re-inventata persino come cantante.

Il 10 novembre uscirà infatti il suo primo singolo in cui ripercorre il tormentone di cui è stata protagonista. Una piccola preview è stata condivisa sui social ed è stata già ampiamente criticata. Per l’aspirante cantante siciliana però i problemi sono appena cominciati.

Come riportano le prime notizie trapelate dalle agenzie di stampa, Angela Da Mondello è finita in commissariato ed è stata interrogata dal vicequestore aggiunto Manfredi Borsellino.

Angela Chianello in commissariato per aver violato le norme anti Covid

La donna è finita nei guai per il videoclip che è stato girato a Mondello. In cui, come si vede dalle prima immagini, nessuno rispetta le nome basiche anti-covid, come la mascherina e il distanziamento. Proprio come se il virus non esistesse. Insieme a lei è stato ascoltato anche il suo agente. E ora? Non resta che attendere i risvolti in merito alla questione. Si ipotizza che ci saranno anche sanzioni penali.

Angela Da Mondello non ha badato a spese per promuovere la sua prima fatica musicale. Canta, balla, e sfoggia un look da vera diva con tanto di vestiti attillati e abiti in pailettes. Ad oggi conta 172mila follower sui social. Nella canzone in cui canta “Non ce n’è, non c’è niente”, Angela si muove tra un gruppo di ragazzi mentre eseguono una coreografia l’uno ammassato all’altro.

Il video sarebbe stato girato nel corso della giornata di ieri, domenica 8 novembre, intorno alle sette di mattina, ma nel corso della giornata di oggi le prime immagini hanno creato non poca indignazione.

QUI SOTTO L’ANTEPRIMA DEL VIDEOCLIP DELLA SUA PRIMA CANZONE

Fonte: Il Giornale

Articolo precedenteCovid Galli: “In Italia situazione ampiamente fuori controllo”
Articolo successivoBiden vaccino anti Covid: “Sarà gratis e distribuito a tutti in modo equo”

2 Commenti

  1. It’s the best time to make a few plans for the longer term and it’s time to be happy.
    I’ve learn this post and if I could I want to suggest you few fascinating things or advice.
    Perhaps you can write subsequent articles regarding this article.
    I want to learn even more things approximately it!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui