Home Covid Vaccine Day Italia, Conte: “Data che rimarrà sempre impressa”

Vaccine Day Italia, Conte: “Data che rimarrà sempre impressa”

2110
22
conte-intervista-la-stampa-restrizioni-natale
conte-intervista-la-stampa-restrizioni-natale

Alle 7.20 della mattina del 27 dicembrele prime tre persone in Italia sono state vaccinate contro il coronavirus. Il nostro Paese, insieme con tutta Europa, ha cominciato la sfida decisiva al Covid con quella che istituzioni e scienziati definiscono la più grande campagna di vaccinazione della storia.

È il giorno del Vaccine Day, inizia la distribuzione delle prime – simboliche – dosi del farmaco realizzato da Pfizer-Biontech: l’Italia ne ha a disposizione 9.750. “Oggi l’Italia si risveglia”, ha scritto il premier Giuseppe Conte su Twitter, rilanciando l’hashtag #Vaccineday.

“Questa data ci rimarrà per sempre impressa. Partiamo dagli operatori sanitari e dalle fasce più fragiliper poi estendere a tutta la popolazione la possibilità di conseguire l’immunità e sconfiggere definitivamente questo virus“. Dal Vaticano mons. Vincenzo Paglia ha spiegato che “affinché il vaccino sia davvero un atto d’amore, come il Papa ha sottolineato, deve essere disponibile per tutti e in tutti i Paesi”.

Vaccine Day Italia, le parole di Conte

Sono la professoressa Maria Rosaria Capobianchi, l’infermiera Claudia Alivernini e l’operatore sociosanitario Omar Altobelli i primi ad aver ricevuto il vaccino anti-Covid all’Istituto Nazionale Malattie Infettive Spallanzani di Roma. “Ho la consapevolezza che oggi sia un giorno importante e decisivo. La scienza e la medicina sono le uniche coseche ci permetteranno di uscire da questo virus. Lo dico con il cuore, vaccinatevi”, ha detto Claudia Alivernini. “Mi sento benissimo. Sono stata scelta fra i primi come simbolo per dire di fidarsi e credere in questa scelta”, ha spiegato Maria Rosaria Capobianchi, la direttrice del laboratorio di virologia dello Spallanzani che partecipò a diagnosticare

la prima infezione di Covid-19. “Dobbiamo fidarci della scienza“, ha ribadito. Un messaggio che da Nord a Sud ripetono tutti i medici, gli infermieri e gli operatori che per primi stanno ricevendo il vaccino: “Chi ha vissuto sulla propria pelle e ha visto con i propri occhi la drammatica straordinarietà di questa malattia non può e non deve temere il prodotto della scienza”, ha detto, Massimo Geraci, il primo medico a essere vaccinato oggi in Sicilia. “Speriamo di essere stati di esempio per tutti quanti”, ha detto a Sky Tg24 l’operatore sociosanitario Omar Altobelli, unico uomo a essere vaccinato per primo tra i primi cinque stamattina allo Spallanzani

reazioni-ai-vaccini-rarissime

fonte: ilfattoquotidiano.it

Articolo precedenteRaffaella Carrà: “Natale da cancellare, il 31 dicembre spacco tutto”
Articolo successivoBassetti si vaccina: “Ecco come sto adesso”

22 Commenti

  1. […] Il V-Day è stato il 27 dicembre, quindi domani saranno tre settimane esatte. A quanto si apprende, le dosi di vaccino attese da lunedì sarebbero state circa 530-540mila, più quindi delle 470mila delle scorse settimane perchè nel frattempo c’è stato l’acquisto a livello Ue di una partita aggiuntiva. Con il taglio annunciato si dovrebbe scendere a 430-440mila dosi settimanali. […]

  2. Thanks for your personal marvelous posting! I really enjoyed reading it,
    you happen to be a great author. I will always bookmark your
    blog and will often come back later on. I want to
    encourage that you continue your great work, have a nice morning!

  3. What i do not realize is in truth how you’re not actually a lot more smartly-liked than you might be now.
    You’re very intelligent. You already know therefore significantly relating to this subject, produced me in my view imagine it from so many various angles.
    Its like men and women aren’t interested unless it
    is one thing to do with Girl gaga! Your own stuffs great. At all times care for
    it up!

  4. Today, I went to the beach with my kids. I found a sea
    shell and gave it to my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She put the
    shell to her ear and screamed. There was a hermit crab
    inside and it pinched her ear. She never wants to go back!
    LoL I know this is completely off topic but I had to tell someone!
    scoliosis surgery https://0401mm.tumblr.com/ scoliosis surgery

  5. Write more, thats all I have to say. Literally, it seems as
    though you relied on the video to make your point. You clearly know what youre talking about, why throw
    away your intelligence on just posting videos to your blog when you could be giving us something enlightening to read?

  6. I was recommended this website through my cousin. I am not certain whether
    or not this submit is written by him as nobody else
    understand such specified about my trouble. You’re amazing!
    Thank you!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui