Home Covid Sileri furioso: “Campania rischia zona rossa. Chi sbaglia cacciato a calci in...

Sileri furioso: “Campania rischia zona rossa. Chi sbaglia cacciato a calci in cu*o”

1926
0
sileri-mascherina-microfoni
sileri-mascherina-microfoni

Sileri furioso in diretta da Giletti a La 7. Il vice ministro della Salute, Pierpaolo Sileri, è intervenuto in diretta a La 7 nel corso del programma Non è L’Arena condotto da Massimo Giletti.

Sileri si è mostrato molto arrabbiato quando qualcuno in studio ha messo in dubbio la bontà delle scelte del governo in merito alle zone gialle, arancioni o rosse per le regioni. Ecco le sue parole:

“Sono andato all’ospedale Cardarelli di Napoli di persona. Ho visto i miei colleghi medici e infermieri sotto pressione, con pazienti che arrivano, territorio sovraccarico. I numeri in Campania potrebbero cambiare con le nuove analisi”.

Sileri furioso oggi 8 novembre a La 7

“Purtroppo credo che se in Campania si continua così, a breve anche loro avranno bisogno di restrizioni molto forti. L’analisi dei numeri provenienti da tutta la regione daranno la risposta in merito al fatto che si possa tramutare in zona arancione o zona rossa”.

“Ci tengo a ribadire che non si tratta di colori politici. Non pensate quanto sto soffrendo io, stiamo in guerra! Stiamo lottando per salvare l’Italia. Me ne infischio dei 5 stelle, del PD, della Lega. Qui si parla della salute degli italiani!”.

“In questo momento dobbiamo rimboccarsi le maniche e lavorare. Chi ha sbagliato poi sarà cacciato a calci in cu*o!”.

ministro-sileri
ministro-sileri
Articolo precedenteOrdine dei medici: “Serve lockdown totale in tutto il Paese”
Articolo successivoIntervista Walter Ricciardi: “Tragedia nazionale annunciata”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui