Home Covid Intervista Conte: “Lockdown sarebbe disastro per tutti! A Natale niente feste e...

Intervista Conte: “Lockdown sarebbe disastro per tutti! A Natale niente feste e cenoni”

2099
64
quando-parla-conte-nuovo-dpcm
quando-parla-conte-nuovo-dpcm

Intervista Conte – Giuseppe Conte, presidente del Consiglio dei Ministri, parla ai microfoni del Corriere della Sera in un’intervista rilasciata nella giornata del 7 novembre. Intervista che è stata riportata interamente dalla pagina Facebook del Premier. Ecco le sue parole in merito all’emergenza Covid e alla divisione dell’Italia in zone:

Presidente Conte, le Regioni sono in rivolta e anche tanti cittadini. Il meccanismo che ha diviso l’Italia in tre fasce di rischio va rivisto?

«Sono sei mesi che l’ISS sta sperimentando, insieme alle Regioni, questo meccanismo di monitoraggio. Le Regioni lo alimentano con i dati inviati periodicamente e ne certificano i risultati attraverso i loro rappresentanti che fanno parte della cabina di regia».

I presidenti delle regioni rosse e arancioni, Fontana, Cirio, Spirlì e Musumeci, si sentono presi a schiaffi dal governo.

«Nessuno ha mai messo in discussione, prima di adesso, questo meccanismo e rifiutarlo significa portare il Paese a sbattere contro un nuovo lockdown generalizzato. I cittadini della Lombardia, del Piemonte, della Valle d’Aosta, della Calabria, non ne trarrebbero nessun beneficio. Senza contare l’ingiustizia di imporre lo stesso regime di misure che stiamo applicando alle Regioni rosse anche a cittadini che vivono in territori in condizioni meno critiche».

Intervista Conte al Corriere della Sera 7 novembre 2020

Il presidente Mattarella invoca unità. Non è una sconfitta per lei quella cartina di una Italia spaccata in tre?

«Unità significa solidarietà, non omogeneità. Non sono giornate felici per le aree rosse. I cittadini sono costretti a un nuovo regime molto penalizzante perché sono misure che limitano la circolazione e rischiano di deprimere tanti ristoratori, esercenti attività commerciali e operatori economici. Ma anche le aree arancioni e gialle sono sottoposte a misure restrittive, pur differentemente graduate. Non facciamo tutto questo a cuor leggero. Solo così possiamo contrastare il Covid e vincere questa battaglia. Speriamo il più presto possibile».

Salvini accusa il governo di fare scelte politiche per «punire» le giunte di centrodestra e premiare quelle di centrosinistra. La destra cerca la spallata?

«Chi ci accusa di agire sulla base di discriminazioni politiche è in malafede. Non c’è nessuna volontà di penalizzare alcune aree a discapito di altre. Non c’è alcun margine di discrezionalità politica nell’ordinanza del ministro Speranza. Le Regioni sono parte integrante di questo meccanismo».

Ci sono Regioni dove il virus va veloce, come la Campania, che si ritrovano in fascia gialla. Non tornerete indietro, anche se tanti lamentano la scarsa trasparenza e vi accusano di decidere sulla base di dati vecchi e incompleti?

«No, su questo non torniamo indietro. L’alternativa a questo sistema è chiudere ancora una volta il Paese con danni enormi per tutti. In questo caso mal comune non sarebbe mezzo gaudio, ma disastro per tutti».

L’ultimo bollettino parla di 446 morti e 37.809 casi. Perché le vostre misure non riescono a rallentare la corsa del Covid-19? E perché il governo sembra sempre alla rincorsa del virus?

«Questo treno sta correndo sempre più veloce e dobbiamo assolutamente fermarlo. È per questa ragione che abbiamo introdotto via via dei “riduttori di velocità” con i primi Dpcm. Quando si obietta che la mascherina obbligatoria all’aperto e al chiuso non ha sortito effetti, rispondo che i contagiati, i decessi, i malati in terapia intensiva senza quest’obbligo sarebbero stati molti di più».

Perché tutti questi Dpcm? Avete paura che le terapie intensive non bastino con questi numeri?

«È proprio per evitare che questo treno in corsa ci arrivi addosso e travolga i nostri servizi sanitari che siamo stati costretti a intervenire ancora. Il virus adesso corre veloce in tutto il Paese, tant’è che non ci sono Regioni verdi. Questo significa che difficilmente potremo trasportare i malati da una regione all’altra se la curva continuerà a salire in modo esponenziale. In primavera ci ha aiutato la Germania, ma adesso questo non sarebbe possibile e dunque dobbiamo assolutamente riportare la curva sotto controllo e il Paese in sicurezza».

Il governatore del Piemonte Alberto Cirio è furioso perché a Napoli le pizzerie possono restare aperte e a Torino no. Si oppone al Dpcm e la accusa di aver fatto scelte senza logica. Come risponde?

«Il monitoraggio non si ferma solo a considerare la velocità di trasmissione del contagio, ma tiene conto di ben 21 parametri che riassumono la condizione di rischio dell’intero territorio, con particolare riguardo allo stress prodotto sui servizi sanitari. Perché una regione meno sofferente dovrebbe subire le medesime restrizioni applicate a una regione più sofferente?».

Tra i governatori si è innescata una sfida, come se il giallo, l’arancio e il rosso fossero patenti di buona o cattiva amministrazione. C’è il rischio che le Regioni possano falsare i dati o trasmetterne solo una parte?

«Non oso neppure pensarlo. Significherebbe mettere scientemente a rischio la vita dei propri concittadini, con condotte penalmente rilevanti. In ogni caso i territori che oggi sono in condizioni più critiche con la cura più severa possono presto tornare in una fascia meno restrittiva».

Cambierete la composizione della cabina di regia per placare le polemiche e rendere più trasparenti le scelte?

«La Conferenza delle Regioni ha designato tre esperti a far parte della cabina di regia. Gli esiti del monitoraggio, infine, vengono condivisi anche dal Cts. In ogni caso ho voluto che nel decreto ristori bis fosse inserita una norma che contribuirà a rendere ancora più chiaro e trasparente il meccanismo di monitoraggio, in modo che la comunità scientifica e tutti i cittadini possano accedere a queste informazioni».

Sulla scuola in presenza lei aveva preso un impegno con gli italiani. Non le dispiace non essere riuscito a stare al passo degli altri Paesi europei in lockdown?

«Essere passati alla didattica a distanza in particolare per le scuole secondarie di secondo grado è stata una scelta molto dolorosa. Garantiremo comunque l’apertura dei laboratori e la presenza degli studenti con disabilità e con bisogni educativi speciali. Limiteremo questa misura allo stretto necessario».

Che Natale sarà?

«Non immagino feste natalizie con baci e abbracci, cenoni e tombolate. Spero ci guadagneremo un po’ di serenità e che l’economia potrà marciare a pieno regime».

Se altre Regioni dovessero entrare in zona arancione o rossa, i soldi basteranno per tutti?

«Nel nuovo decreto ristoro abbiamo inserito un fondo apposito, proprio per erogare nuove risorse da destinare a Regioni che dovessero peggiorare il proprio livello di rischio. Abbiamo elevato gli indennizzi perché ci siamo resi conto che quelli erogati per il lockdown di primavera non sono stati sufficienti. Abbiamo anche allargato la platea dei beneficiari a ulteriori attività economiche».

La rimodulazione dell’Iva non è più possibile?

«Un taglio netto in questa fase è una strada difficile da percorrere, anche in virtù dei costi elevati che graverebbero sulle casse dello Stato».

Come spiega il calo nei sondaggi? Gli italiani sono delusi per come ha gestito la seconda ondata?

«Siamo seri, l’unica cosa che mi interessa è il calo della curva epidemiologica, il calo dei ricoveri negli ospedali e nelle terapie intensive. Non si governa una pandemia guardando i sondaggi».

conte-4-novembre
conte-4-novembre
Articolo precedenteIdrossiclorochina Salvini: “Se mi ammalassi la chiederei”
Articolo successivoPazienti a terra al pronto soccorso di Rivoli: la spiegazione del sindacato [VIDEO]

64 Commenti

  1. Thanks for your personal marvelous posting! I certainly enjoyed reading it,
    you will be a great author.I will make certain to bookmark your blog
    and definitely will come back in the future. I want to encourage you to ultimately continue your great job, have a
    nice morning!

  2. What i do not realize is in truth how you’re not actually a
    lot more smartly-favored than you might be right now.
    You are very intelligent. You already know thus significantly in relation to this topic, made me personally imagine it from so many varied angles.
    Its like men and women don’t seem to be fascinated
    except it’s one thing to accomplish with Woman gaga!
    Your own stuffs nice. All the time maintain it up!

    My web-site … best delta 8 gummies

  3. I must thank you for the efforts you’ve put in penning this website.

    I really hope to view the same high-grade content from you in the
    future as well. In truth, your creative writing abioities has inspired mee to get my own blog now 😉

    Also visit my homepage NNGA

  4. Just desiree to say your article is as astounding.

    The clearness for your post is simply cool and that
    i can assume you are a professional on this subject.
    Well along with your permission let me to seize your RSS feed to keep up to date with
    coming near near post. Thank you one million and please carry
    on the rewarding work.

  5. Interesting blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere?
    A design like yours with a few simple tweeks would really make my blog shine.

    Please let me know where you got your theme. Bless you

    Here is my web site … area52

  6. I?m impressed, I have to admit. Seldom do I encounter a blog that?s both equally educative and engaging, and let
    me tell you, you have hit the nail on the head. The issue is something not enough men and women are speaking intelligently about.
    Now i’m very happy that I came across this during my search for something regarding this.

  7. I would like to take the opportunity of thanking you for that professional guidance
    I have always enjoyed visiting your site. I am looking forward to
    the particular commencement of my school research and the entire prep would never have been complete without coming to your website.
    If I may be of any assistance to others, I might be pleased to help as a
    result of what I have gained from here.

  8. I would like to use the opportunity of thanking you for your professional assistance I have always enjoyed checking out your site.
    We’re looking forward to the particular commencement
    of my college research and the entire prep would never have
    been complete without coming over to your web blog.
    If I might be of any assistance to others, I’d personally
    be delighted to help by what I have discovered from here.

  9. You actually make it seem so easy with your presentation but
    I find this matter to be really something which I think I would never understand.
    It seems too complex and very broad for me. I’m looking forward for your next post, I’ll try to get the hang of it!

  10. Thanks for the sensible critique. Me and my neighbor were just preparing to do
    some research on this. We got a grab a book from our local library but I think
    I learned more clear from this post. I’m very glad to see such magnificent information being
    shared freely out there.

  11. Unquestionably believe that which you stated. Your favorite
    reason seemed to be on the net the easiest thing to be aware of.
    I say to you, I certainly get annoyed while people think about worries that they plainly don’t know about.

    You managed to hit the nail upon the top as well as defined out the whole thing without having side-effects , people can take
    a signal. Will probably be back to get more. Thanks

  12. Thank you for your blog post. Johnson and I are saving to
    buy a new publication on this subject and your writing has made
    us to save money. Your thoughts really clarified all our
    queries. In fact, greater than what we had recognized in advance of the time we found your great
    blog. My spouse and i no longer have doubts and a troubled mind because you have attended to our needs
    here. Thanks

  13. Amazing blog! Is your theme custom made or did you
    download it from somewhere? A design like yours with a few simple adjustements would really make my blog jump out.
    Please let me know where you got your design. Bless you

  14. I have to thank you for the efforts you’ve put in penning this website.

    I am hoping to check out the same high-grade blog posts by you in the future as well.
    In fact, your creative writing abilities has inspired me to get
    my own, personal site now 😉

  15. I actually still cannot quite feel that I could possibly be one
    of those studying the important ideas found on your blog.

    My family and I are truly thankful for the generosity and for providing me
    the possibility to pursue my chosen career path. Many thanks for the important
    information I managed to get from your web-site.

  16. Somebody essentially assist to make severely posts I might state.
    This is the very first time I frequented
    your website page and thus far? I surprised with the
    analysis you made to make this actual submit amazing.

    Magnificent activity!

  17. Hello very cool site!! Guy .. Beautiful .. Amazing .. I’ll bookmark
    your website and take the feeds additionally? I am glad to search out a lot of useful
    info here within the publish, we need develop more techniques in this regard,
    thanks for sharing. . . . . .

  18. You really make it seem so easy with your presentation but I find this topic to be actually something that I think I would never understand. It seems too complex and very broad for me. I’m looking forward for your next post, I will try to get the hang of it!

  19. Thank you for your site post. Jones and I have been saving to buy a new
    e book on this issue and your writing has made us all
    to save all of our money. Your notions really responded to all our queries.

    In fact, a lot more than what we had known prior to when we came upon your
    great blog. We no longer have doubts as well as a troubled mind because you have attended to
    our needs above. Thanks

  20. My developer is trying to persuade me to move to .net from PHP.
    I have always disliked the idea because of the expenses.
    But he’s tryiong none the less. I’ve been using WordPress on a variety of websites for about a year and am anxious about
    switching to another platform. I have heard fantastic things about blogengine.net.
    Is there a way I can import all my wordpress content into it?

    Any help would be greatly appreciated!

  21. Right here is the right web site for anyone who would like to understand this topic.

    You know a whole lot its almost tough to argue with you
    (not that I actually would want to?HaHa). You definitely put a brand new spin on a topic
    that’s been written about for years. Great stuff, just wonderful!

  22. Pretty great post. I just stumbled upon your weblog and wanted to mention that I’ve really enjoyed browsing your
    weblog posts. In any case I will be subscribing
    to your feed and I’m hoping you write once more very soon!

  23. I do accept as true with all the ideas you have offered to your post.
    They’re very convincing and will definitely work.
    Nonetheless, the posts are too brief for novices. Could you please lengthen them
    a little from next time? Thanks for the post.

  24. Right here is the right website for everyone who hopes to find out about this topic.
    You realize a whole lot its almost tough to
    argue with you (not that I actually will need to?HaHa).
    You certainly put a new spin on a subject that’s been discussed for many years.
    Wonderful stuff, just great!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui