Home Covid Pazienti a terra al pronto soccorso di Rivoli: la spiegazione del sindacato...

Pazienti a terra al pronto soccorso di Rivoli: la spiegazione del sindacato [VIDEO]

4387
0
pazienti-a-terra-ospedale-rivoli
pazienti-a-terra-ospedale-rivoli

Pazienti a terra sulle barelle. E’ questa la notizia che tramite un video ha fatto il giro del web in queste ore tra le ultime notizie. E’ stata riportata dalla pagina Facebook del Corriere della Sera che racconta cosa è successo:

“Gli ospedali del Piemonte sono in situazioni drammatiche per l’iperafflusso di pazienti Covid e non. Nella notte, il pronto soccorso di Rivoli ha dovuto utilizzare le barelle da campo – quelle appoggiate al pavimento – per accogliere due pazienti perché non c’erano più né letti di degenza né barelle classiche”.

Pazienti a terra sulle barelle, ecco cos’è successo all’ospedale di Rivoli

“«È stata una situazione eccezionale – spiega l’azienda sanitaria – che si è limitata a soli due pazienti. Le strutture sono in fortissima sofferenza in questi giorni e i pazienti continuano ad arrivare»”.

“Ma Claudio Delli Carri del sindacato Nursing Up non ci sta: «Le barelle sono state utilizzate nell’area grigia del pronto soccorso, per pazienti sospetti, dove la maggior parte delle persone respira male. Non solo. Il pronto soccorso è stato riorganizzato solo negli ultimi giorni, con l’area per i pazienti puliti attrezzata in poche ore nella ex area del Centro prenotazioni”.

“Resta anche il problema del personale: quattro infermieri per 28 letti di cui oltre la metà in terapia sub-intensiva in Obi e, nell’area di urgenza, altri quattro infermieri per 12 pazienti sempre in casco Cpap e che seguono anche l’accettazione dei nuovi pazienti. Infine c’é il tema dei tamponi per la sorveglianza della salute del personale: alcuni hanno ricevuto l’esito positivo dopo otto, dieci giorni aver eseguito l’esame»”.

pronto-soccorso-cardarelli-napoli
pronto-soccorso
Articolo precedenteIntervista Conte: “Lockdown sarebbe disastro per tutti! A Natale niente feste e cenoni”
Articolo successivoMorte Stefano D’Orazio, Barbara D’Urso sotto shock: “Sono disperata”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui