Home Covid Chiusura impianti sci, Zaia: “Danno enorme, ristori subito!”

Chiusura impianti sci, Zaia: “Danno enorme, ristori subito!”

1809
55
zaia-perplesso
zaia-perplesso

Chiusura impianti sci – “Prendiamo atto della ordinanza del ministro Speranza che fa slittare la chiusura impianti sci fino al 5 marzo. Pur considerando che la salute dei cittadini viene prima di tutto, è innegabile che questo provvedimento in zona Cesarini mette in crisi tutti gli impiantisti”. Così il presidente della Regione Veneto Luca Zaia sullo stop allo sci.

“In Veneto, in particolare, io avevo firmato un’ordinanza che decretava il via dal 17. Per cui tutti gli operatori avevano già predisposto ogni cosa: erano state preparate le piste, i rifugi erano già pronti ad accogliere. E avevamo previsto di aprire al 30 per cento, rispettosi delle regole di salute pubblica “, sottolinea.

Chiusura impianti sci, le parole di Zaia

“Certamente il provvedimento mette in difficoltà tutti coloro che si erano adoperati per una stagione che non è mai iniziata e che ora devono addirittura sobbarcarsi i costi di un riavvio che ormai non ci sarà fino al 5 marzo. Il danno è quindi ancora più pesante. Bisogna pertanto provvedere a ristorare ampiamente una economia fondamentale per le nostre zone montane, una economia che è fatta anche di stagionali e di persone che lavorano nel mondo ampio del settore dell’ospitalità. Parliamo di un settore praticamente massacrato: su 65 mila posti di lavoro persi, ben 35 mila sono del settore turistico. E il turismo è la prima industria del Veneto con 18 miliardi di fatturato. Prendo dunque atto – ripeto – di un provvedimento che arriva molto, troppo tardi, superando ampiamente anche i tempi supplementari”, avverte.

“Bisogna dunque provvedere immediatamente ai ristori, ma anche indennizzi per il danno ricevuto. Siamo infatti tutti convinti che la salute sia un bene assolutamente primario: ma non possiamo continuare ad assistere a questo balletto di dichiarazioni, col Cts che prima dice che possono essere aperte le piste da sci e poi una dichiarazione mediana che esprime preoccupazione fino al niet finale. Così è impossibile programmare alcunché.”, conclude.

“Prendiamo atto della ordinanza del ministro Speranza che fa slittare la chiusura impianti sci fino al 5 marzo. Pur considerando che la salute dei cittadini viene prima di tutto, è innegabile che questo provvedimento in zona Cesarini mette in crisi tutti gli impiantisti”. Così il presidente della Regione Veneto Luca Zaia sullo stop allo sci.

“In Veneto, in particolare, io avevo firmato un’ordinanza che decretava il via dal 17. Per cui tutti gli operatori avevano già predisposto ogni cosa: erano state preparate le piste, i rifugi erano già pronti ad accogliere. E avevamo previsto di aprire al 30 per cento, rispettosi delle regole di salute pubblica “, sottolinea.

“Certamente il provvedimento mette in difficoltà tutti coloro che si erano adoperati per una stagione che non è mai iniziata e che ora devono addirittura sobbarcarsi i costi di un riavvio che ormai non ci sarà fino al 5 marzo. Il danno è quindi ancora più pesante. Bisogna pertanto provvedere a ristorare ampiamente una economia fondamentale per le nostre zone montane, una economia che è fatta anche di stagionali e di persone che lavorano nel mondo ampio del settore dell’ospitalità. Parliamo di un settore praticamente massacrato: su 65 mila posti di lavoro persi, ben 35 mila sono del settore turistico. E il turismo è la prima industria del Veneto con 18 miliardi di fatturato. Prendo dunque atto – ripeto – di un provvedimento che arriva molto, troppo tardi, superando ampiamente anche i tempi supplementari”, avverte.

“Bisogna dunque provvedere immediatamente ai ristori, ma anche indennizzi per il danno ricevuto. Siamo infatti tutti convinti che la salute sia un bene assolutamente primario: ma non possiamo continuare ad assistere a questo balletto di dichiarazioni, col Cts che prima dice che possono essere aperte le piste da sci e poi una dichiarazione mediana che esprime preoccupazione fino al niet finale. Così è impossibile programmare alcunché.”, conclude.

conferenza-stampa-oggi-zaia
conferenza-stampa-oggi-zaia

fonte: adnkronos.com

Articolo precedenteTerremoto Fukushima 2021, le immagini terrificanti (VIDEO)
Articolo successivoRicciardi lockdown: “Spero che Draghi lo imponga! Al ristorante…”

55 Commenti

  1. What i don’t realize is in reality how you are not actually much more well-liked than you may be now. You’re so intelligent. You know therefore significantly when it comes to this subject, produced me individually consider it from so many numerous angles. Its like men and women don’t seem to be involved unless it¦s something to accomplish with Girl gaga! Your individual stuffs great. All the time handle it up!

  2. What i don’t understood is in fact how you’re not actually much more well-appreciated than you may be now. You are very intelligent. You understand thus significantly with regards to this matter, made me individually believe it from a lot of numerous angles. Its like women and men are not interested unless it is one thing to accomplish with Girl gaga! Your individual stuffs outstanding. All the time deal with it up!

  3. Greetings from California! I’m bored to tears at work so I decided to check out your blog on my iphone during lunch break. I really like the information you provide here and can’t wait to take a look when I get home. I’m amazed at how quick your blog loaded on my mobile .. I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyhow, awesome blog!

  4. Hey! This is kind of off topic but I need some help from an established blog. Is it difficult to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty fast. I’m thinking about creating my own but I’m not sure where to start. Do you have any tips or suggestions? Cheers

  5. Throughout this great scheme of things you actually get an A with regard to hard work. Where exactly you confused us was on the details. You know, people say, the devil is in the details… And that could not be more true at this point. Having said that, permit me reveal to you exactly what did do the job. Your article (parts of it) is really convincing and this is most likely why I am making an effort to opine. I do not really make it a regular habit of doing that. Next, whilst I can notice a jumps in reason you come up with, I am not certain of exactly how you appear to connect your ideas that make your final result. For right now I shall yield to your issue but wish in the future you actually connect the facts much better.

  6. Thanks for every other magnificent article. The place else may just anyone get that type of information in such a perfect approach of writing? I have a presentation next week, and I am at the search for such info.

  7. Almost all of the things you point out happens to be astonishingly legitimate and that makes me wonder why I had not looked at this in this light previously. Your article truly did switch the light on for me personally as far as this particular subject goes. Nevertheless there is just one position I am not too comfortable with so whilst I attempt to reconcile that with the core theme of the position, let me see just what all the rest of the visitors have to say.Very well done.

  8. What i don’t realize is in truth how you’re not actually much more well-preferred than you may be right now. You’re very intelligent. You understand therefore considerably when it comes to this subject, produced me personally believe it from a lot of various angles. Its like men and women aren’t interested unless it is one thing to do with Lady gaga! Your individual stuffs outstanding. Always deal with it up!

  9. I’m really enjoying the theme/design of your site. Do you ever run into any browser compatibility problems? A couple of my blog readers have complained about my website not operating correctly in Explorer but looks great in Firefox. Do you have any advice to help fix this issue?

  10. Hello, i read your blog occasionally and i own a similar one and i was just curious if you get a lot of spam feedback? If so how do you protect against it, any plugin or anything you can advise? I get so much lately it’s driving me mad so any assistance is very much appreciated.

  11. Hey very cool site!! Guy .. Excellent .. Superb .. I will bookmark your website and take the feeds additionallyKI am satisfied to find numerous helpful info right here within the post, we want work out extra techniques on this regard, thank you for sharing. . . . . .

  12. An attention-grabbing discussion is value comment. I believe that you must write more on this topic, it might not be a taboo subject however typically persons are not sufficient to talk on such topics. To the next. Cheers

  13. I do accept as true with all the concepts you’ve presented in your post. They’re really convincing and can certainly work. Still, the posts are too quick for novices. May just you please prolong them a little from subsequent time? Thanks for the post.

  14. What i don’t realize is actually how you are not actually much more well-liked than you might be now. You’re very intelligent. You realize thus considerably relating to this subject, made me personally consider it from a lot of varied angles. Its like men and women aren’t fascinated unless it is one thing to do with Lady gaga! Your own stuffs outstanding. Always maintain it up!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui