Home Ultime Notizie Martina Bariccelli, incinta della 4° bimba muore per un malore a 28...

Martina Bariccelli, incinta della 4° bimba muore per un malore a 28 anni

3779
37
martina-barricelli-morta
martina-barricelli-morta

Martina Bariccelli – Un tragico e fatale malore ha stroncato la giovane vita di Martina Bariccelli, meranese di 28 anni, morta per arresto cardiaco mentre era incinta della sua quarta bimba. La procura di Bolzano, nell’ambito di accertamenti, ha disposto l’autopsia come atto dovuto per stabilire l’esatta causa del decesso.

Venerdì notte Martina si trovava da sola a casa. I suoi tre figli piccoli erano dai suoi genitori, per dare un pò di respiro e pace alla gestante. Improvvisamente la giovane donna accusa un malore. Riesce a raggiungere il telefono, chiama i soccorsi e in extremis apre il portone di casa, prima di crollare per terra.

I sanitari arrivati poco dopo sul posto trovano Martina riversa per terra. Segue una disperata corsa verso l’ospedale di Merano. È tardi e le strade sono vuote, un tragitto breve, ma troppo lungo per salvare la giovane vita e quella della bambina che portava in grembo.

Martina Bariccelli, tragica morte per la giovane mamma incinta

La quarta figlia di Martina doveva nascere a maggio. È grande la commozione causata dall’improvvisa e inspiegabile morte di Martina. Era conosciuta nella città del Passirio come ex atleta e insegnante di pattinaggio artistico.

Con il suo sorriso conquistava i bambini, a cui faceva scoprire la passione per il pattinaggio che portava nel cuore. La 28enne non aveva mai perso il sorriso, neanche quando ha trovato il coraggio di denunciare il suo compagno e di cercare rifugio in una casa protetta.

Sapeva che si trattava dell’unica scelta giusta e ha percorso questa strada verso una nuova vita senza voltarsi. Martina ha sempre potuto contare sul sostegno e sull’aiuto dei suoi genitori. Si sono presi cura di lei e dei piccoli in quel momento buio della sua vita e lo faranno anche adesso che Martina, con il sorriso stampato sul volto, non c’è più. 

simbolo-lutto
simbolo-lutto

fonte: ilgazzettino.it

Articolo precedenteBriatore vaccino: “Unica via d’uscita, Speranza e Draghi facciano AstraZeneca”
Articolo successivoVariante iraniana Padova, isolato il primo caso in Italia

37 Commenti

  1. I was curious if you ever thought of changing the layout of your site?
    Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better.
    Youve got an awful lot of text for only having one or
    2 images. Maybe you could space it out better?

  2. Thanks for another informative web site. Where else could I get that kind of info written in such a perfect means? I’ve a challenge that I am just now operating on, and I’ve been at the look out for such information.

  3. I don’t even know the way I finished up here, but I thought this post used to be good. I do not recognise who you might be however definitely you’re going to a famous blogger when you aren’t already 😉 Cheers!

  4. An attention-grabbing dialogue is worth comment. I feel that you must write more on this matter, it won’t be a taboo subject however typically people are not enough to speak on such topics. To the next. Cheers

  5. What’s Happening i am new to this, I stumbled upon this I have found It positively helpful and it has helped me out loads. I hope to contribute & assist other users like its helped me. Good job.

  6. I was very pleased to find this web-site.I wanted to thanks for your time for this wonderful read!! I definitely enjoying every little bit of it and I have you bookmarked to check out new stuff you blog post.

  7. Glucofort Blood Sugar Support is an all-natural dietary formula that works to support healthy blood sugar levels. It also supports glucose metabolism. According to the manufacturer, this supplement can help users keep their blood sugar levels healthy and within a normal range with herbs, vitamins, plant extracts, and other natural ingredients. https://glucofortbuynow.us/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui