Home Ultime Notizie Intervista Salvini: “Vi prego, non rubiamo il Natale ai bambini”

Intervista Salvini: “Vi prego, non rubiamo il Natale ai bambini”

675
1
matteo-salvini-lega
matteo-salvini-lega

Intervista Salvini a La 7 durante il programma Omnibus. Matteo Salvini, leader della Lega Nord, parla ai microfoni di La7 soffermandosi sulla questione piste da sci e sul Natale 2020. Ecco le parole di Salvini:

“Siamo già in ritardo sulla questione Natale. La gente chiede semplicemente di sapere cosa dovrà fare. Per la scuola, per il negozio. Non tanto per lo sci, io sono 2 anni che non vado a sciare. Non è questo il problema. Non è un problema di come svagarsi, è un problema che riguarda 20 miliardi di euro di incassi che si perdono per le aziende italiane”.

“Se c’è una situazione sanitaria a rischio ancora a Natale, è evidente che l’ultima cosa da fare sia di andare a sciare. Ma come si fa già da oggi, 26 novembre, a dire “no il 1° gennaio state a casa e non andate a sciare”.

Intervista Salvini a La 7 sul Natale

“Il tutto quando poi Austria e Svizzera già si stanno organizzando per accogliere i turisti sciatori. Quindi, o tutto si sacrificano, oppure è non possiamo circondati ai confini da paesi che fanno una cosa e noi facciamo l’esatto contrario. Poi lasciatemi dire, al di là del lavoro che è vita. Da nord a sud, centinaia di lavoratori con questi 2 mesi mantengono le famiglie tutto l’anno”.

“Faccio un appello al Governo: non rubiamo il sogno del Natale ai bambini. Per i bimbi Natale è il giorno che si aspetta tutto l’anno, il giorno di Gesu bambino, dei nonni, della sorellina, dei regali. Già dire a novembre “fate il Natale via Skype,fate i regali online”. E’ prematuro, aspettiamo. Questi sacrifici ci devono portare a fare almeno il Natale in famiglia. Come si fa a dire ad uno che lavora a Milano ma ha la famiglia a Palermo, di non poter festeggiare il Natale con i familiari?”.

salvini-mascherina
salvini-mascherina
Articolo precedenteDpcm Natale 2020, si va verso coprifuoco ancor più stringente
Articolo successivoSileri vaccino: “Obbligatorio? Per alcune categorie sì”

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui