Home Ultime Notizie Come sta Berlusconi oggi? Dimesso dall’ospedale di Monaco

Come sta Berlusconi oggi? Dimesso dall’ospedale di Monaco

822
20
berlusconi-governo-scettico
berlusconi-governo-scettico

Come sta Berlusconi oggi? – Silvio Berlusconi, a quanto si apprende da ambienti di Forza Italia, è stato dimesso dall’ospedale Monaco, nel Principato, dove era ricoverato da lunedì per alcuni controlli. L’ex premier è tornato a casa di sua figlia Marina in Provenza.

Come sta Berlusconi oggi? Le ultime sulle sue condizioni

Il leader di Forza Italia era stato ricoverato nel reparto cardiotoracico dell’ospedale monegasco per controlli ritenuti urgenti dal medico personale, Alberto Zangrillo, per disturbi di natura cardiaca. Berlusconi si trovava nella residenza della figlia, a Valbonne, non lontano da Nizza.

berlusconi-vaccino-anti-covid

fonte: repubblica.it

Articolo precedenteNega aiuti alimentari a stranieri e anziani, sindaca ai domiciliari
Articolo successivoPfizer riduce dosi, 100mila in meno: ed ora è allarme richiami

20 Commenti

  1. […] Ora l’ex Premier è stato dimesso. Alcune fonti di Forza Italia assicurano che il Cavaliere tornerà a casa – a Valbonne, in Provenza, nella villa della primogenita Marina – tra pochi giorni, ma a diffondere informazioni sulle sue condizioni di salute è Alba Parietti, che su Instagram ha fatto sapere di averlo sentito telefonicamente: “Voglio dirvi questo perché davvero ne vado felice ed orgogliosa. Conosco quest’uomo da circa quarant’anni ho sempre lavorato per lui, non ho mai votato per lui io l’ho sempre detto, ma ci siamo sempre rispettati e il rispetto ha portato affetto. Per imparare a voler bene a qualcuno vuol dire imparare a conoscerne le qualità umane. Oggi ero ho per strada, mi arriva una telefonata mi dicono che lui sta male, davvero? Mi è dispiaciuto tantissimo e mi sono preoccupata. Chiamo amici ma non disturbo Zangrillo – si legge nel post – lo vedo al tg, sento parole molto rassicuranti. Mando a Berlusconi un messaggio di auguri e di vicinanza a un suo assistente, 10 minuti dopo come fa spesso quando lo cerchi per cose importanti (cosa che fanno in pochi) , per qualsiasi motivo, mi richiama per rassicurarmi personalmente sulle sue condizioni”. […]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui