Home Mondo Salah Abdeslam: “Abbiamo fatto subire alla Francia il nostro dolore”

Salah Abdeslam: “Abbiamo fatto subire alla Francia il nostro dolore”

1539
0
salah-abdeslam-attentato-parigi
salah-abdeslam-attentato-parigi

Salah Abdeslam – Le parole shock dell’attentatore di Parigi durante il processo: i motivi dell’attacco e le dichiarazioni personali. Le ultime notizie dal mondo e dall’Italia tutte le ultime news di attualità aggiornate in tempo reale 24 ore su 24.

“Gli aerei francesi che bombardano lo Stato islamico non fanno distinzione fra uomini, donne e bambini”. Sono le parole di Salah Abdeslam al processo per gli attentati di Parigi del 13 novembre 2015. “Abbiamo voluto far subire alla Francia lo stesso dolore che noi subiamo”, ha affermato l’attentatore. Per Salah i “terroristi, jihadisti radicalizzati” ai quali ci si è riferiti finora in aula sono in realtà “dei musulmani”.

Salah Abdeslam: “Non c’era niente di personale”

“Abbiamo attaccato la Francia, preso di mira la popolazione, dei civili, ma non c’era niente di personale”, ha proseguito l’imputato principale. “So che le mie frasi possono scioccare soprattutto delle anime sensibili. Il mio obiettivo non è però di girare il coltello nella piaga, ma di essere sincero con chi sta provando un enorme dolore”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> London Canada – Auto travolge famiglia musulmana, 4 morti: probabile attentato

salah-abdeslam
salah-abdeslam

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Attentato a Vienna, 7 morti e diversi ostaggi in pieno centro

Fonte: Tg Com 24

Articolo precedentePapa: “Matrimonio solo tra uomo e donna, aborto è omicidio”
Articolo successivoEma su AstraZeneca: “Nessun fattore di rischio per trombosi rare”