Home Curiosità Gatto 32 anni, la storia record di Patata: la gatta che vive...

Gatto 32 anni, la storia record di Patata: la gatta che vive sull’albero

715
10
gatto-32-anni-patata-albero
gatto-32-anni-patata-albero

Gatto 32 anni – 144 anni d’età anagrafica animale: leggete la storia record di Patata, la gatta che vive sull’albero. Le ultime notizie di curiosità dall’Italia e dal mondo aggiornate in tempo reale 24 ore su 24.

Nella scala anagrafica degli animali ha 144 anni e da qualche mese vive appollaiata su un ramo di un grosso albero per paura di essere attaccata di nuovo. E’ la storia di Patata, una vecchia gatta da record, che con ben 32 anni all’anagrafe sulle zampe, non mostra alcuna segno di «stanchezza» e ormai è residente storica di via Canada a Ravenna, dov’è nata e cresciuta.

«Vuole vivere sull’albero»

Robusta e in forma, anche se con qualche rallentamento fisiologico dovuto all’età, Patata, a causa di un brutto incidente avuto qualche mese con un altro gatto randagio, da tempo si è ritirata sull’albero del giardino di casa e non ha alcuna intenzione di scendere. «Stiamo pensando di costruirle un trampolino per farla scendere almeno quando si mangia- racconta alla redazione web del Corriere di Bologna Cinzia Rossi, che si prende cura della gatta insieme a suo marito, Michele Baccarini- ora fa molta fatica a scendere, vista l’età». Dopo alcuni mesi di isolamento sull’albero, con Baccarini che si allungava sulla pianta per portarle il cibo, proprio questa mattina Patata ha trovato di nuovo il coraggio di scendere in giardino, affrontando quello che probabilmente per la gatta è diventato un trauma.

Gatto 32 anni, «Dimentica le cose, proprio come gli anziani»

«Non è stato un caso, tornerà di nuovo», scherza Rossi, che è molto affezionata a quella gatta che ha ereditato da sua suocera quando è venuta a mancare, a ottobre scorso. Un anno fa Patata ha perso anche la madre, un’altra gatta da record (aveva 30 anni!) e i Baccarini erano sicuri che il felino si sarebbe lasciato andare: «Macché- esclama Rossi- è più forte che mai! Certo, affaticata e un po’ sclerotica. Proprio come gli umani quando diventano molto anziani, anche Patata ogni tanto si dimentica le cose». Anzi, proprio la morte della mamma ha reso Patata più dolce e affettuosa. «Prima era intrattabile e stava sempre per le sue, ora invece ci cerca molto, è diventata dolcissima», racconta la proprietaria della super gatta ultra centenaria.

gatto-32-anni-patata-albero
gatto-32-anni-patata-albero

Fonte: Corriere della Sera

Articolo precedenteCovid Israele, risalgono i contagi: ultimi aggiornamenti
Articolo successivoIsola dei Morti Moriago, 33enne uccisa a coltellate: uomo si costituisce