Home Covid Ricoveri Covid Campania, il Dott. Perrella: “Non c’è alcuna tensione negli ospedali,...

Ricoveri Covid Campania, il Dott. Perrella: “Non c’è alcuna tensione negli ospedali, i positivi sono ricoverati per altre patologie”

9874
17
alessandro-perrella-intervista
alessandro-perrella-intervista

Ricoveri Covid Campania – Alessandro Perrella, infettivologo dell’ospedale Cardarelli di Napoli, ha rilasciato una intervista a La 7. Il dottore, in collegamento video dall’ospedale nel corso del programma L’Aria Che Tira, ha risposto alle domande della conduttrice Myrta Merlino.

Le parole di Perrella hanno di fatto smentito le ultime notizie relative ad una situazione pesante negli ospedali campani in merito ai ricoveri da Covid, smentendo le ipotesi della stessa conduttrice. Ecco le parole di Alessandro Perrella a L’Aria Che Tira:

Ricoveri Covid Campania, le parole di Alessandro Perrella

Domanda: “In Campania il contagio è molto salito negli ultimi tempi, il Cotugno è già in una situazione di grande tensione?”

Perrella: “Precisazione, io lavoro al Cardarelli ora. Ma non c’è alcuna pressione sugli ospedali in Campania. Abbiamo dato vita al piano C, che prevede un ampiamento dei posti a disposizione. Non c’è una saturazione dei posti al momento”.

“Va sottolineato come la maggior parte dei soggetti positivi al Covid siano asintomatici, ma soprattutto va detto come quelli che abbiamo in ospedale sono giunti lì per altre patologie e per altre cure”.

“Nell’ambito di un protocollo regionale che si chiama “protocollo ospedale sicuro”, facciamo degli screening e li troviamo positivi al Covid. Anche questi pazienti infatti erano asintomatici”.

CLICCA SU PLAY QUI SOTTO PER VEDERE IL SUO INTERVENTO

L'aria che tira

Dr. Alessandro Perrella, ospedale Cardarelli: "non c'è nessuna pressione sugli ospedali campani. La maggior parte dei positivi sono asintomatici. Quelli in ospedali vengono per altre cure."

Pubblicato da Tutti a casa su Venerdì 9 ottobre 2020
laboratorio-tamponi
laboratorio-tamponi
Articolo precedenteNuovo Dpcm ottobre 2020: coprifuoco per i locali pubblici, massimo 6 persone a tavola al ristorante
Articolo successivoManifestazione negazionisti Roma, tensione con la Polizia e uomo fermato: “Aiuto, dove mi portate?” [VIDEO]

17 Commenti

  1. I do agree with all the ideas you’ve presented in your post. They’re very convincing and will definitely work. Still, the posts are very short for novices. Could you please extend them a little from next time? Thanks for the post.

  2. In this grand design of things you get a B+ with regard to hard work. Exactly where you actually confused us ended up being in all the specifics. You know, it is said, details make or break the argument.. And that could not be much more true in this article. Having said that, permit me inform you what did deliver the results. Your authoring is incredibly powerful which is probably why I am making an effort in order to comment. I do not make it a regular habit of doing that. Next, whilst I can easily see the leaps in reason you come up with, I am not necessarily sure of how you appear to unite the points that produce the actual final result. For right now I shall yield to your issue but wish in the future you link your facts much better.

  3. Thank you for sharing superb informations. Your website is very cool. I’m impressed by the details that you?¦ve on this website. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website page, will come back for extra articles. You, my pal, ROCK! I found simply the info I already searched all over the place and simply couldn’t come across. What a perfect web-site.

  4. Magnificent goods from you, man. I’ve take note your stuff prior to and you’re just too great. I really like what you have got right here, really like what you are saying and the way wherein you say it. You are making it entertaining and you continue to care for to keep it wise. I cant wait to learn much more from you. This is really a terrific website.

  5. This blog is definitely rather handy since I’m at the moment creating an internet floral website – although I am only starting out therefore it’s really fairly small, nothing like this site. Can link to a few of the posts here as they are quite. Thanks much. Zoey Olsen

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui