Home Covid Covid Vitamina D, l’assunzione riduce i decessi per coronavirus: lo studio

Covid Vitamina D, l’assunzione riduce i decessi per coronavirus: lo studio

1439
16
covid-vitamina-d
covid-vitamina-d

Covid Vitamina D – Lo studio del’Università di Padova sull’assunzione della vitamina D che aiuta a combattere il virus. Le ultime notizie sul coronavirus dall’Italia tutte le ultime news dal mondo aggiornate 24 ore su 24.

La vitamina D diminuisce il numero di decessi per coronavirus e i trasferimenti in terapia intensiva per chi è colpito dal virus. A dirlo sono i risultati del primo studio italiano pubblicato su ‘Nutrients’ coordinato dall’Università di Padova.

Il team di ricercatori, che vede coinvolte le Università di Parma, di Verona e gli Istituti di Ricerca Cnr di Reggio Calabria e Pisa, guidato dal professor Sandro Giannini dell’Università di Padova ha infatti evidenziato scientificamente l’effettivo ruolo della vitamina D sui malati di Covid-19.

Funzione protettiva della vitamina D verso gli agenti infettivi

Sono molti gli studi, condotti a livello internazionale, sul ruolo immunomodulatore della vitamina D, che parrebbe svolgere una funzione protettiva verso agenti infettivi. Tuttavia, non vi sono attualmente molte informazioni su come la vitamina D possa influire sull’insorgenza ed il decorso della malattia nota come Covid-19. Molti lavori scientifici hanno associato l’ipovitaminosi D (cioè la carenza della vitamina stessa nel nostro organismo) a una maggiore esposizione alla malattia ed alle sue manifestazioni cliniche più aggressive. Poco era, invece, noto sugli effetti dell’assunzione di colecalciferolo (vitamina D nativa) in pazienti già affetti da Covid-19.

“La terapia con colecalciferolo assunta prima del contagio può favorire un decorso meno critico”

Una recente ricerca francese aveva suggerito che la terapia con colecalciferolo, assunta nei mesi precedenti il contagio, potesse favorire un decorso meno critico in pazienti anziani fragili affetti da Covid-19. Lo studio Effectiveness of In-Hospital Cholecalciferol Use on Clinical Outcomes in Comorbid Covid-19 Patients: A Hypothesis-Generating Study, pubblicato in questi giorni nella prestigiosa rivista ‘Nutrients’, mostra come la somministrazione di vitamina D in soggetti affetti da Covid-19 con comorbidità (cioè affetti da patologie pregeresse) abbia potenziali effetti positivi sul decorso della malattia.

Lo studio su 91 pazienti affetti da Covid

“La nostra è stata una ricerca retrospettiva condotta su 91 pazienti affetti da Covid-19, ospedalizzati durante la prima ondata pandemica nella area Area Covid-19 della Clinica Medica 3 dell’Azienda Ospedale-Università di Padova – ha spiegato il professor Sandro Giannini, del Dipartimento di Medicina dell’Università di Padova e primo firmatario dello studio -. I pazienti inclusi nella nostra indagine, di età media 74 anni, erano stati trattati con le associazioni terapeutiche allora adoperate in questo contesto e, in 36 soggetti su 91 (39.6%), con una dose elevata di vitamina D per 2 giorni consecutivi”.

tampone-covid
tampone-covid

Fonte: Resto del Carlino

Articolo precedenteCarcere Augusta, trovati sei cellulari nelle celle
Articolo successivoBimbo ingerisce cocaina a 13 mesi e viene ricoverato, il padre: “Forse mi era caduta”

16 Commenti

  1. Howdy, i read your blog occasionally and i own a similar one and i was just curious if you get a
    lot of spam remarks? If so how do you prevent it, any plugin or anything you can recommend?
    I get so much lately it’s driving me insane so any assistance is very much appreciated.

  2. Having read this I thought it was very informative. I appreciate you spending some time and effort to put this content together.
    I once again find myself spending a lot of time both reading and posting comments.
    But so what, it was still worthwhile!

  3. I’m not sure where you’re getting your information, but
    great topic. I needs to spend some time learning much more or understanding more.
    Thanks for fantastic info I was looking for this info for my
    mission.

  4. I wanted to follow along and let you know how really
    I valued discovering your site today. I will consider it a
    good honor to work at my workplace and be able to make use
    of the tips provided on your site and also take part in visitors’ comments like
    this. Should a position associated with guest article writer become
    available at your end, i highly recommend you let me know.

  5. Hello just wanted to give you a quick heads up. The text in your article seem
    to be running off the screen in Chrome. I’m not sure if
    this is a formatting issue or something to do with internet browser compatibility but I figured I’d post to let you know.

    The design and style look great though! Hope you get the issue fixed soon. Kudos

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui