Home Covid Covid Sora, morta un’intera famiglia in 1 mese

Covid Sora, morta un’intera famiglia in 1 mese

1768
31
terapie-intensive-covid
terapie-intensive-covid

Covid Sora – Ultime notizie da Sora in merito ai contagi da Coronavirus. La notizia è stata riportata dall’edizione online de Il Messaggero. Una intera famiglia sterminata dal Covid. Mamma, papà e figlio non ci sono più. Il coronavirus se li è portati via nel giro di un mese. 

Ieri mattina dinanzi la serranda dello storico elettrauto di San Rocco qualcuno aveva messo un mazzo di fiori e del pungitopo, una pianta natalizia di buon auspicio ma che da ieri per la famiglia Marcelli non ha più alcun significato.

L’ultimo in ordine di tempo ad andare via è stato Augusto, 55 anni, padre di una ragazza, marito e grande lavoratore. La città intera lo piange. Era sano e non aveva patologie ma la polmonite non gli ha lasciato scampo.

Covid Sora, morta un’intera famiglia

Prima ricoverato all’ospedale “Spaziani” di Frosinone per una crisi respiratoria, sembrava essere migliorato. Era stato deciso il trasferimento al Città Bianca di Veroli da dove poi è stato trasferito nuovamente al nosocomio del capoluogo dopo che le sue condizioni si erano di nuovo aggravate. E lunedì pomeriggio alle 17.30 il suo cuore ha smesso di battere. 

Prima di lui se ne erano andati i suoi genitori, Ciro e Maria, due persone perbene, conosciute da tutti soprattutto nello storico Rione di San Rocco dove vivevano e lavoravano. Per loro superare il Covid era difficile a causa di qualche acciacco legato all’età. 

Augusto invece era sano, forte, non aveva patologie e per questo la sua morte ha suscitato grande commozione. Prima che le sue condizioni si aggravassero aveva mandato qualche messaggio ad amici e clienti. 

Ad uno aveva ordinato dei pezzi di ricambio per riparare la macchina e glielo aveva comunicato tramite Whatsapp. «Non mi sento bene ma il pezzo c’è, e appena possibile ripariamo la macchina». Mancherà a tutti la sua simpatia, il suo sorriso, la battuta sempre pronta. Era onesto e serio. 

Centinaia i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia, distrutta dal dolore, da parte di tantissimi cittadini:

«Anche Augusto – scrive l’amico Gabriele – maledetto, Covid. Mamma, papà e figlio sono volati via in cielo per questo maledettissimo virus. Un abbraccio a Maria Rosaria e Rita per la perdita della famiglia. Siamo distrutti. Non c’è altro da dire, solo che questo 2020 se ne vada al diavolo il prima possibile».

ospedali-covid-ricoveri
ospedali-covid-ricoveri

fonte: ilmessaggero.it

Articolo precedenteMetro Milano sovraffollata, tornelli chiusi e la gente scavalca [VIDEO]
Articolo successivoLiliana Segre, l’appello: “Vaccinate subito i detenuti, in carcere alta possibilità di contagio”

31 Commenti

  1. […] Una famiglia uccisa dal Covid, un calvario iniziato i primi giorni di dicembre. Ivan, sposato e con un bimba di 2 anni, residente a Mira, ha accusato i primi sintomi il 3 dicembre. La febbre alta, l’esito positivo del tampone molecolare, e il ricovero al Covid Hospital di Dolo, nella Riviera del Brenta. Prima nel reparto di medicina e poi in terapia intensiva. Con il passare dei giorni le condizioni si sono aggravate a causa di un’ulteriore infezione. E il primo gennaio è morto. […]

  2. Attractive section of content. I just stumbled upon your weblog and in accession capital to assert that I get actually enjoyed account your blog posts. Anyway I will be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently rapidly.

  3. Hey There. I found your weblog the usage of msn. That is a very smartly written article. I will make sure to bookmark it and return to read extra of your useful information. Thanks for the post. I will certainly comeback.

  4. Nice post. I used to be checking continuously this blog and I’m impressed! Very useful information specifically the ultimate part 🙂 I care for such information much. I used to be looking for this particular info for a long time. Thank you and good luck.

  5. Hey There. I discovered your blog the usage of msn. This is a very smartly written article. I will be sure to bookmark it and come back to read extra of your helpful info. Thanks for the post. I’ll certainly comeback.

  6. After I originally commented I clicked the -Notify me when new comments are added- checkbox and now each time a remark is added I get four emails with the identical comment. Is there any manner you may remove me from that service? Thanks!

  7. I like the valuable information you supply to your articles. I’ll bookmark your weblog and take a look at again here regularly. I’m reasonably certain I’ll learn a lot of new stuff right right here! Good luck for the following!

  8. Do you mind if I quote a few of your posts as long as I provide credit and sources back to your weblog? My blog is in the exact same niche as yours and my visitors would truly benefit from some of the information you present here. Please let me know if this alright with you. Thank you!

  9. A lot of what you claim is astonishingly precise and that makes me wonder why I had not looked at this with this light previously. This article really did turn the light on for me as far as this topic goes. However there is 1 factor I am not too comfy with so whilst I attempt to reconcile that with the main idea of the point, let me observe just what all the rest of the readers have to point out.Nicely done.

  10. I just couldn’t go away your website prior to suggesting that I actually loved the usual information an individual supply on your guests? Is going to be again often in order to investigate cross-check new posts.

  11. Thanks , I have just been searching for info about this subject for ages and yours is the greatest I have discovered till now. But, what about the conclusion? Are you sure about the source?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui