Home Covid Bassetti spiega: “Ecco la verità sulla nuova variante del Covid”

Bassetti spiega: “Ecco la verità sulla nuova variante del Covid”

3612
21
covid-bassetti
covid-bassetti

Bassetti spiega la verità sulla nuova variante Covid. Il Prof. Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova e componente della task force Covid-19 della Liguria, commenta su Facebook le nuove notizie in merito al Covid. Ecco le sue parole:

“La nuova variante di SarsCoV-2 che preoccupa l’Inghilterra e i nostri media”.

“Si tratta di un virus mutato che è stato momentaneamente nominato VUI-202012/01. Sembra più contagioso ovvero che si trasmette più facilmente da un individuo all’altro, ma non più aggressivo o letale. Si tratta ovviamente di ipotesi che andranno confermate da studi ancora in corso. Questa variante sta circolando in maniera importante e frequente nel Sud-Est del Regno Unito”.

Bassetti spiega la verità sulla nuova variante Covid

“Cosa è successo al virus?
Ci sono state 17 mutazioni, la più significativa delle quali è la N501Y nella proteina spike che il virus usa per attaccarsi alle cellule umane. Questa mutazione come già detto lo renderebbe più facilmente diffusibile.
Non è la prima mutazione che viene descritta nel mondo e non sarà neanche l’ultima. Simili mutazione erano già state descritte in Spagna e altri paesi”.


“I virus mutano continuamente. E’ il loro modo di vivere: cambiare per sopravvivere. Non si può escludere che questa variante non stia già circolando anche in altri paesi incluso l’Italia. Occorrerà continuare a studiare il genoma virale dei ceppi di virus isolati nel nostro paese”.


“I vaccini già approvati o ancora in studio funzioneranno lo stesso in quanto i vaccini fanno produrre al nostro corpo anticorpi contro molte parti della proteina spike e la mutazione descritta riguarda solamente una piccola parte”.

“Quindi no panic.
Vigiliamo, studiamo e continuiamo con il piano vaccini”.

matteo-bassetti
matteo-bassetti
Articolo precedenteSudan rinoceronte, il doodle in memoria dell’animale
Articolo successivoDe Sica racconta: “Ho avuto il Covid! Verdone è terrorizzato”

21 Commenti

  1. I would like to take the ability of thanking you for your professional advice I
    have enjoyed going to your site. I’m looking forward to
    the actual commencement of my university research and the entire preparing would never have been complete without surfing your website.

    If I might be of any assistance to others, I’d personally be pleased to help by means of what I have discovered from here.

  2. Hey very nice site!! Man .. Excellent .. Superb .. I’ll bookmark your site and take the
    feeds also? I am glad to search out a lot of useful information here within the put up, we need work out more techniques in this regard, thanks for sharing.

    . . . . .

  3. I used to be recommended this website through my cousin. I
    am no longer sure whether or not this publish is written by way of him as no one
    else know such specified approximately my problem.

    You’re wonderful! Thank you!

  4. Thanks for the sensible critique. Me & my neighbor were just preparing to do some research on this.
    We got a grab a book from our area library but I think I
    learned more clear from this post. I am very glad to see such fantastic info being shared freely out there.

  5. Having read this I believed it was really informative.
    I appreciate you spending some time and energy to put this
    content together. I once again find myself spending way
    too much time both reading and commenting. But so what, it
    was still worthwhile!

  6. Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this topic.
    You realize a whole lot its almost hard to argue with you (not that I personally will need to?HaHa).
    You certainly put a brand new spin on a topic which has been discussed for ages.
    Wonderful stuff, just wonderful!

  7. Hello, Neat post. There is an issue with your web
    site in web explorer, may test this? IE still is the
    marketplace chief and a large section of other folks
    will pass over your magnificent writing because of this problem.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui