Home Attualità Norma Willy, la richiesta per i fratelli che hanno pestato un negoziante...

Norma Willy, la richiesta per i fratelli che hanno pestato un negoziante per la mascherina

1657
8
fratelli-bianchi-festeggiano-in-camicia-bianca
fratelli-bianchi-festeggiano-in-camicia-bianca

Norma Willy, la richiesta per i fratelli che hanno pestato un negoziante per la mascherina: il vergognoso avvenimento. Le ultime notizie dal mondo e dall’Italia sull’attualità tutte le news aggiornate 24 ore su 24.

Rifiutandosi di indossare correttamente la mascherina come gli chiedeva il titolare dell’attività commerciale in cui erano entrati, due fratelli, uno di 12 e uno di 15 anni, per tutta risposta hanno iniziato a devastare il negozio e hanno preso a cinghiate il commerciante. Giunte una volante del commissariato e una gazzella dell’Arma, per riportare la calma, mentre gli investigatori esaminavano le immagini delle telecamere di sorveglianza per ricostruire l’accaduto, è poi arrivato il padre dei due minori, che ha iniziato a inveire contro il negoziante e ha picchiato poliziotti e carabinieri. Accade anche questo ai tempi del Covid-19 e a Cisterna di Latina un 38enne è finito in manette, con le accuse di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, mentre il figlio quindicenne è stato denunciato a piede libero.

I due rischiano inoltre il divieto di ingresso nei locali pubblici della città e dell’intera provincia. Il dirigente del commissariato di Cisterna, Riccardo De Santis, ha infatti chiesto alla Divisione anticrimine della questura di Latina di avviare l’istruttoria per applicare a padre e figlio la cosiddetta norma Willy, la legge varata contro i violenti dopo che il 6 settembre scorso, all’uscita da un locale a Colleferro, per difendere un amico è stato massacrato a calci e pugni il 21enne Willy Monteiro Duarte, aspirante chef di origini capoverdiane, residente a Paliano.

Norma Willy – Il vergognoso avvenimento

L’incredibile episodio si è verificato ieri mattina nel centro di Cisterna, in corso della Repubblica. Alla richiesta di indossare correttamente le mascherine fatta dal titolare di un negozio ai due fratelli, per tutta risposta i ragazzini avrebbero rovesciato a terra il contenuto di alcuni espositori di merce e poi aggredito il commerciante, un uomo di nazionalità cinese, brandendo le cinture dei pantaloni e utilizzandole come fruste, colpendo la vittima anche al volto. Il commerciante ha quindi chiesto l’intervento delle forze dell’ordine e ha ripreso la scena con il telefonino come prova di quanto stava accadendo.

Sul posto è giunta una volante del commissariato e gli agenti hanno iniziato ad ascoltare il negoziante e a visionare le immagini delle telecamere interne di sorveglianza. In quel momento però è arrivato il padre di uno dei ragazzi, un 38enne di origine campana, A.B. le sue iniziali, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e armi compiuti tra Caserta e Napoli, che si è scagliato prima contro il commerciante e poi contro gli agenti, minacciandoli. Intervenuta anche una gazzella dell’Arma, l’uomo, che ha ferito due poliziotti e due carabinieri, è stato quindi bloccato e rinchiuso in camera di sicurezza nell’attesa del processo per direttissima, mentre il figlio quindicenne è stato denunciato a piede libero. Il Tribunale di Latina questa mattina ha infine convalidato l’arresto, disposto per l’imputato l’obbligo di firma in commissariato e poi rinviato l’udienza concedendogli i termini a difesa.

willy-monteiro-duarte
willy-monteiro-duarte

Fonte: Repubblica

Articolo precedenteMingo condannato, l’inviato di Striscia la Notizia faceva falsi servizi: tutti i dettagli
Articolo successivoSalvini commosso videomessaggio fidanzata Francesca Verdini: “Ti amo”

8 Commenti

  1. Hello, I do think your website might be having internet browser compatibility problems.
    When I look at your blog in Safari, it looks fine however, when opening in I.E., it’s
    got some overlapping issues. I simply wanted to
    provide you with a quick heads up! Apart
    from that, excellent site!

    Feel free to visit my site :: Cash Offer Please™

  2. Nice post. I learn one thing more difficult on different blogs everyday. It’s going to at all times be stimulating to learn content material from other writers and practice slightly something from their store. I’d favor to make use of some with the content on my weblog whether you don’t mind. Natually I’ll provide you with a link on your web blog. Thanks for sharing.

  3. Right here is the perfect site for anybody who hopes to find out about this
    topic. You understand so much its almost tough to argue
    with you (not that I personally would want to…HaHa).
    You certainly put a new spin on a topic which has been discussed for ages.

    Wonderful stuff, just wonderful!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui