Home Ultime Notizie Nuovi colori regioni dal 3 maggio, Rt in aumento: ecco tutte le...

Nuovi colori regioni dal 3 maggio, Rt in aumento: ecco tutte le zone

741
17
italia-colori-regioni
italia-colori-regioni

Nuovi colori regioni – Tutte le nuove zone ed i colori delle regioni italiane dal 3 maggio dopo il monitoraggio che ha visto un aumento dell’Rt. Le ultime notizie di attualità sul coronavirus e non solo tutte le ultime news dall’Italia e dal mondo aggiornate in tempo reale.

L’indice Rt nazionale di contagio del Coronavirus in Italia è risalito: la scorsa settimana era a quota 0,81 e oggi torna al valore 0,85, come la settimana ancora precedente. L’incidenza continua a scendere: il valore è a 146 rispetto al 152 della settimana scorsa. È quanto emerge dall’ultimo monitoraggio del Ministero della Salute-Iss sull’andamento dell’epidemia per il periodo 12-18 aprile, prima dell’entrata in vigore del nuovo decreto del 26 aprile.

Scende ancora, ma rimane comunque alto, il numero di Regioni e Province autonome che hanno un tasso di occupazione in terapia intensiva e/o aree mediche sopra la soglia critica: sono 8 contro le 12 della settimana precedente. Il tasso di occupazione in terapia intensiva a livello nazionale è uguale alla soglia critica (30%). Quello in aree mediche a livello nazionale scende ulteriormente ed è sotto la soglia critica (32% rispetto al 40% della soglia).

Secondo i dati, nessuna Regione è a rischio alto: undici Regioni e Province autonome hanno una classificazione di rischio moderato (di cui nessuna ad alta probabilità di progressione a rischio alto nelle prossime settimane) e 10 Regioni hanno una classificazione di rischio basso. Tre Regioni (contro 4 della settimana precedente) hanno un Rt puntuale maggiore di uno.

Nuovi colori regioni, ecco le nuove decisioni

Valle d’Aosta in zona rossa, Sardegna in zona arancione, così come la Puglia, che era in bilico ma non cambia di colore. La Campania resterà in zona gialla.

La mappa dell’Italia dovrebbe cambiare così dopo il monitoraggio settimanale di ministero della Salute e Istituto superiore di sanità.

In giornata, sciolti gli ultimi nodi, il ministro Roberto Speranza firmerà le ordinanze. I nuovi colori saranno in vigore da lunedì 3 maggio.

Il riepilogo

L’unica regione in zona rossa sarà quindi la Valle d’Aosta, che attualmente è in arancione.

Passa in arancione la Sardegna, che al momento è in rosso. Si aggiunge a Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

In giallo ci sono — e rimangono — Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Toscana, Umbria e Veneto e alle province autonome di Bolzano e di Trento.

discorso-speranza-oggi-mozione-sfiducia
discorso-speranza-oggi-mozione-sfiducia

Fonte: Corriere della Sera

17 Commenti

  1. I have been exploring for a little bit for any high quality
    articles or weblog posts in this sort of
    space . Exploring in Yahoo I ultimately stumbled upon this web site.
    Reading this information So i’m satisfied to show that I’ve
    a very excellent uncanny feeling I found out just what I
    needed. I most undoubtedly will make certain to don?t fail to remember this
    site and give it a look on a constant basis.

    my blog post: http://kannikar.com/

  2. Thank you for your entire labor on this web site. My aunt
    take interest in making time for internet research and
    it’s really easy to understand why. All of us learn all regarding the compelling
    mode you make very important things through your blog and
    even recommend response from people on the point then my girl is in fact studying a great deal.
    Enjoy the remaining portion of the year. Your performing a remarkable job.[X-N-E-W-L-I-N-S-P-I-N-X]I am really impressed with your writing skills as well as with the format in your blog.

    Is that this a paid theme or did you modify it yourself?

    Anyway stay up the excellent high quality writing, it’s
    rare to look a nice blog like this one these days.

    my homepage :: http://frun-test.sakura.ne.jp/

  3. Thank you for your blog post. Johnson and I have already
    been saving to get a new e-book on this topic and your short article has made all of us to save all of our money.
    Your thinking really resolved all our concerns.
    In fact, greater than what we had acknowledged before we came across your
    great blog. We no longer have doubts as well as a troubled mind because you
    have completely attended to the needs in this article.
    Thanks

    Feel free to visit my page http://www.lubertsi.net

  4. You actually make it appear really easy together with
    your presentation but I find this topic to be really something which I think I might by no
    means understand. It kind of feels too complex and extremely wide for me.
    I’m having a look ahead for your next publish,
    I will attempt to get the dangle of it!

    Also visit my blog: kebe.top

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui