Home Ultime Notizie Gaetano Riina, fratello del boss Totò esce dal carcere: va ai domiciliari

Gaetano Riina, fratello del boss Totò esce dal carcere: va ai domiciliari

861
0
gaetano-riina-arresti-domiciliari
gaetano-riina-arresti-domiciliari

Gaetano Riina – L’uscita dal carcere del fratello del famoso boss della mafia Totò: ecco il motivo per cui va agli arresti domiciliari. Le ultime notizie dall’Italia e dal mondo aggiornate in tempo reale 24 ore su 24 tutte le ultime news di attualità e non solo.

Esce dal carcere Gaetano Riina, fratello del boss Totò. Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza di Torino, che ha disposto la detenzione domiciliare su istanza dei suoi legali. 

Gaetano Riina ha 88 anni e ha da tempo gravi problemi di saluteSarà trasferito in una località della Sicilia.

Gaetano, fratello minore dell’ex capo di cosa nostra Totò, è detenuto nel carcere delle Vallette in regime di alta sorveglianza con un fine pena fissato nel 2023. 

La condanna che sta scontando gli è stata inflitta dalla Corte d’appello di Napoli per avere partecipato a un’associazione di stampo mafioso.

I suoi legali hanno chiesto più volte in passato la scarcerazione. I primi due tentativi andarono a vuoto nel 2019, quando i giudici misero l’accento sulla “natura offensiva dei reati commessi”.

A settembre scorso fu presentata un’altra istanza anche sull’onda dell’emergenza Covid, anch’essa respinta dallo stesso tribunale di sorveglianza di Torino.

gaetano-riina-esce-carcere-arresti-domiciliari
gaetano-riina-esce-carcere-arresti-domiciliari

Fonte: Giornale di Sicilia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui