Home Politica Norme anti Covid – Lamorgese dal Viminale: “Controlli più severi su assembramenti...

Norme anti Covid – Lamorgese dal Viminale: “Controlli più severi su assembramenti e mascherine”

3992
0
norme-anti-covid-lamorgese
norme-anti-covid-lamorgese

Norme anti Covid – La circolare dal Viminale e le parole di Luciana Lamorgese sui controlli contro gli assembramenti ed il mancato utilizzo delle mascherine. Le ultime notizie dall’Italia sulla politica e sul coronavirus aggiornate all’ultim’ora.

Italiani “troppo liberi” e indisciplinati. Ne segue circolare piovuta dal Viminale.

Luciana Lamorgese chiede “controlli più serrati” per prevenire gli assembramenti. Dunque, più multe.

Questo quanto raccomanda il ministero in una circolare inviata a tutti i prefetti per contenere il contagio da coronavirus.

Nel documento, firmato dal capo di GabinettoBruno Frattasi, si legge quanto segue.

“Nel recente fine settimana in diverse località del Paese si sono registrate situazioni di particolare assembramento. In occasione delle quali è stata anche riscontrata una percentuale non irrilevante di inosservanza dell’obbligo di utilizzo delle mascherine

E ancora, prosegue il testo: “In relazione a tanto, e nella prospettiva di far sì che tale fenomeno venga significativamente a diminuire in corrispondenza dei prossimi fine settimana, si ritiene necessario che le SS.LL. vogliano convocare in via d’urgenza una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica al duplice scopo di programmare controlli più serrati da un lato, e, dall’altro, concordare con i sindaci più idonee modalità di applicazione dell’articolo 1, comma 4 del Dpcm del 3 novembre, concernente l’interdizione di strade o piazze potenzialmente interessate da siffatto fenomeno”, conclude la circolare.

Insomma, presto una stretta su controlli e multe.

lamorgese-mascherina
lamorgese-mascherina

Fonte: Libero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui