Home Politica Giuseppe Conte: “Vaccino obbligatorio? Non lo escludiamo”

Giuseppe Conte: “Vaccino obbligatorio? Non lo escludiamo”

1217
0
conte-si-dimette-oggi-motivo
conte-si-dimette-oggi-motivo

Giuseppe Conte – Ecco le dichiarazioni dell’ex presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, su un eventuale vaccino obbligatorio. Le ultime notizie dall’Italia e dal mondo tutte le ultime news aggiornate in tempo reale 24 ore su 24.

Giuseppe Conte non esclude l’adozione dell’obbligo vaccinale e chiede alla Lega chiarezza sul green pass. “Se come extrema ratio si dovrà ricorrere all’obbligo vaccinale non lo escludiamo affatto”. dice il leader del Movimento Cinque stelle ad Agorà. su Rai Tre.

Secondo l’ex presidente del Consiglio, anche sul Green Pass “non abbiamo bisogno di polemiche strumentali e invito la Lega a prendere posizione chiara” per raggiungere “l’obiettivo del completamento la campagna vaccinale” che “sta andando bene. Dobbiamo completarla per mettere in sicurezza il Paese, la salute dei cittadini e l’economia”.

“Guardare esperienze paesi più avanzati”

Conte chiede di chiudere le polemiche nella maggioranza dopo il voto favorevole della Lega su un emendamento di Fratelli d’Italia che chiedeva di cancellare il Green pass. Per affrontare la pandemia, evitando nuove chiusure – dice –  si deve “guardare alle esperienze dei paesi più avanzati” e “dobbiamo ricorrere agli strumenti più efficaci:  il green pass è quello piu a portata di mano”. E, conclude, “se si deve discutere con le categorie, come i ristoratori, si convocano a Palazzo Chigi e si discutono loro esigenze”.

Dunque Conte polemizza con Salvini. E contrappone il comportamento del Movimento Cinque Stelle nei confronti del governo: “Il M5s non pone condizioni perché ha deciso di collaborare lealmente, costruttivamente e positivamente con il governo Draghi. Da questo punto di vista noi stiamo dando una mano non solo al premier Draghi ma al Paese”.

Sul reddito di cittadinanza

L’ex presidente del Consiglio parla anche di un altro argomento oggetto di molte polemiche: il reddito di cittadinanza e il referendum abrogativo proposto da Matteo Renzi. “Trovo vigliacco e immorale lanciare un quesito di abrogazione su una misura di protezione, di civiltà e necessità”. dice il presidente del M5s. “Condanno gli esponenti politici che giocano sulla pelle della gente, delle persone più in difficoltà”, dice Conte. “Se ci sono abusi affrontiamoli”, ma “se un invalido civile abusa della pensione di invalidità che facciamo? la togliamo a tutti”, chiede polemico.

conte-oggi-9-febbraio-saluta-palazzo-chigi-mascherina

Fonte: Corriere della Sera

Articolo precedenteZangrillo sul Covid: “Italia malata di fake news!”
Articolo successivoGaetano Scutellaro in lacrime: “Rubato gratta e vinci, perdonatemi”