Home Curiosità Come sta Mara Venier? Pranzo con Alberto Matano dopo il dramma dell’operazione

Come sta Mara Venier? Pranzo con Alberto Matano dopo il dramma dell’operazione

1477
47
mara-venier-alberto-matano
mara-venier-alberto-matano

Mara Venier sembra riuscire finalmente a tirare un sospiro di sollievo dopo gli ultimi difficili giorni che l’hanno vista soffrire a causa di un intervento odontoiatrico andato male. Segno della sua ripresa, una foto postata sui propri social che la vede in compagnia del collega Alberto Matano mentre gode di una serena uscita dominicale.

Mara Venier torna in onda? Le condizioni

I due presentatori di Domenica In si sono incontrati per un pranzo in compagnia all’Hotel Eden di Roma. «Grazie Alberto…la nostra Domenica…grazie a tutti voi amici di Instagram, a presto», scrive Mara sulla sua pagina Instagram. Uno scatto simile, in cui due si mostrano in un affettuoso abbraccio, è stato postato sui social anche da Matano con la didascalia «Questa domenica è tutta per me».

L’INTERVENTO – Mara Venier si è sottoposta ad un intervento per un impianto dentistico durato 4 ore, come ha raccontato la stessa conduttrice sui social. La Venier aveva comunicato ai suoi fan il peggioramento dele proprie condizioni di salute tramite un post Instagram in cui si mostrava in ospedale con la flebo.

«Non ce la faccio, sono tornata a casa, ma ho una paresi totale a tutta la faccia: bocca, naso, guancia. Faccio fatica a riprendermi. Spero di riuscire ad andare in onda da domenica 20 giugno», aveva confidato merito all’impianto che il dentista le ha messo lesionandole il nervo. «Doveva essere una cosa veloce – aveva proseguito -, invece è stato un intervento di 8 ore. Ero a pezzi. Le mie giornate sono davvero terribili, la mia vita è cambiata».

mara-venier-dentista-operata-ricoverata
mara-venier-dentista-operata-ricoverata

fonte: ilgazzettino.it

Articolo precedenteAlessandro Cocco, muore dopo il vaccino Johnson&Johnson a causa di una trombosi: stava per sposarsi
Articolo successivoMigrante di 4 anni gravemente malata separata dalla famiglia e spedita a 2.600 km

47 Commenti

Comments are closed.