Home Covid Zaia Veneto: “Numeri paurosi come in guerra, oltre un certo limite non...

Zaia Veneto: “Numeri paurosi come in guerra, oltre un certo limite non si può andare”

2511
0
zaia-veneto
zaia-veneto

Zaia Veneto – Le dichiarazioni di Luca Zaia. Le ultime notizie sul coronavirus dal Veneto e dall’Italia 24 ore su 24 tutti gli aggiornamenti live in diretta.

Che la curva di contagio in tutta Italia sia in aumento è sotto gli occhi di tutti.

Alcune regioni, come ad esempio la Lombardia e la Campania, stanno attraversando periodi più difficili delle altre.

Ciò, però, non vuol dire che le altre se la passino bene.

Zaia Veneto, le parole sulla situazione Covid in Veneto

Il governatore leghista, Luca Zaia, ha parlato della situazione Covid-19 nella Regione Veneto.

“Noi crediamo nei tamponi, ma la mole quotidiana di positivi di questi giorni è molto superiore a quella di marzo. Il contact tracing è la nostra forza, ma se c’erano già difficoltà allora, adesso sono ancora di più. Non abbiamo gettato la spugna, ma i numeri sono paurosi”, dice il leghista.

E continua: “Quando si hanno 1.325 contagiati in 24 ore, significa che questi generano 20.000 contatti. Bisogna spiegare ai cittadini che oltre un certo limite non si va. È come in tempo di guerra: non puoi andare al pronto soccorso dopo il bombardamento della tua città e pretendere che ti facciano il triage”.

“Facciamo quasi 30 mila tamponi al giorno. Avete idea di cosa voglia dire?”, risponde Zaia a chi critica la sua amministrazione di fare pochi test.

“Abbiamo un ingegnere gestionale che segue tutti i tempi e i metodi per i tamponi. Abbiamo dichiarato che dobbiamo riuscire a farlo in 7/8 minuti. E’ inutile che facciamo credere ai veneti che possiamo fare tamponi all’infinito, è impossibile, perché oltre un certo limite non si può andare”, conclude il governatore veneto.

In Veneto, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1.325 casi di nuovi positivi.

luca-zaia-microfono
luca-zaia-microfono

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui