Home Covid Walter Ricciardi: “So che è impopolare, ma devo dire una cosa agli...

Walter Ricciardi: “So che è impopolare, ma devo dire una cosa agli italiani”

1073
10
walter-ricciardi-lockdown
walter-ricciardi-lockdown

Walter Ricciardi torna a parlare in un’intervista a La Stampa. “Non abbiamo alternative: finchè non siamo tutti o quasi vaccinati, l’unico modo per proteggerci è mantenere le stesse regole. E questo resterà valido anche per chi sarà immunizzato, come vale ora per chi è stato malato di Covid ed è guarito”. Così, in un’intervista concessa al quotidiano “La Stampa”, si è espresso Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute per l’emergenza coronavirus e professore di Igiene all’Università Cattolica. Come fare per abbassare davvero la curva dei contagi?

“Lo abbiamo già visto, l’unica strada è quella di lockdown lunghi e nazionali. Anche la ‘zona rossa‘ ora in vigore andrebbe prolungata, almeno fino a metà gennaio, se vogliamo vedere effetti positivi”, ha detto. “Se dal 7 gennaio, di colpo, facciamo riprendere tutte le attività, assisteremo certamente a un rialzo della curva epidemica”.

Walter Ricciardi parla di cosa accadrà a gennaio

Il discorso, ha aggiunto ancora Ricciardi, è dunque esteso anche alla riapertura delle scuole, con il Governo che intende riportare due milioni e mezzo di studenti a scuola il 7 gennaio, almeno al 50% in presenza, come ribadito dal premier Giuseppe Conte nella conferenza stampa di fine anno, svoltasi ieri, 30 dicembre.

“So che è impopolare dirlo, ma non è il caso”, ha riconosciuto Ricciardi, si possono riportare i ragazzi in classe solo con una circolazione bassa del virus, non con quella attuale. Le scuole sono ambienti sicuri, ma è la situazione esterna a sconsigliarne la riapertura. Altrimenti rischiamo di richiuderle nel giro di poche settimane, ha poi spiegato ancora l’esperto.

“Auspico che il 7 gennaio le scuole secondarie di secondo grado possano ripartire con una didattica integrata mista almeno al 50% in presenza, nel segno della responsabilità, senza mettere a rischio le comunità scolastiche”, aveva detto Conte.

“Se, come mi dicono, i tavoli delle prefetture hanno lavorato in modo efficace, potremo ripartire quantomeno col 50%. Abbiamo approfittato di dicembre per un ulteriore passo avanti, in una logica di massima flessibilità. Le prefetture hanno avuto il compito di coordinare soluzioni flessibili, da valutare paese per paese, scuola per scuola. C’è stata disponibilità a differenziare gli orari di ingresso anche negli uffici pubblici”.

ricciardi-nuova-variante-covid
ricciardi-nuova-variante-covid

fonte: tg24.sky.it

10 Commenti

  1. scoliosis
    You actually make it seem so easy with your presentation but I
    find this matter to be really something that I think I would never
    understand. It seems too complex and very broad for me. I am looking forward for your next
    post, I will try to get the hang of it! scoliosis

  2. Hi! This is my 1st comment here so I just wanted to give a quick shout out and tell you I genuinely
    enjoy reading through your posts. Can you suggest any other blogs/websites/forums that deal with the same topics?
    Thanks a ton!

  3. Unquestionably imagine that that you said. Your favourite reason seemed to be on the net the easiest thing to take
    into accout of. I say to you, I certainly get irked at
    the same time as other folks consider worries that they plainly do not know about.
    You controlled to hit the nail upon the top as well as defined
    out the whole thing with no need side effect , other people can take a signal.
    Will probably be again to get more. Thanks

  4. I like the helpful info you provide in your articles. I’ll bookmark your weblog and check again here
    frequently. I’m quite sure I will learn plenty of new stuff right here!
    Good luck for the next!

  5. Hi there! This article could not be written any better! Looking through this article reminds me of my previous roommate!
    He always kept preaching about this. I most certainly will forward this
    article to him. Fairly certain he’s going to have a great read.
    Thanks for sharing!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui