Home Covid Piazze chiuse alle 21, nuova obbligo nel DPCM 18 ottobre

Piazze chiuse alle 21, nuova obbligo nel DPCM 18 ottobre

1154
0
sabato-sera-assembramenti-ponte-milvio-roma
sabato-sera-assembramenti-ponte-milvio-roma

Piazze chiuse alle 21 – Nuovo DPCM 18 ottobre, Giuseppe Conte sta per firmare il nuovo decreto in merito alle restrizioni per il contagio da Covid-19. E’ previsto un nuovo giro di vite sostanziale per rallentare l’avanzata della pandemia.

In serata è giunta una singolare anticipazione in merito al DPCM, in attesa della conferenza stampa di Conte. Ecco quanto riportato da ADNkronos :

“I sindaci dispongono la chiusura al pubblico, dopo le ore 21,00, di vie o piazze nei centri urbani, dove si possono creare situazioni di assembramento, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private”.

Si legge nella bozza del nuovo Dpcm visionata dall’Adnkronos. Il testo, inoltre, prevede che siano “vietate le sagre e le fiere di comunità. Restano consentite le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale”.

Arrivano ulteriori anticipazioni:

“Le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5,00 sino alle ore 24,00 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per tavolo, e sino alle ore 18.00 in assenza di consumo al tavolo”

conte-sorriso
conte-sorriso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui