Home Covid Crisanti avverte: “Usate le carte di credito e non le banconote”

Crisanti avverte: “Usate le carte di credito e non le banconote”

1663
16
contact-tracing-crisanti-google
contact-tracing-crisanti-google

Crisanti avverte – Le dichiarazioni del professor Andrea Crisanti riguardo al Covid sulle superfici: ecco cosa ha detto. Le ultime notizie sul coronavirus dall’Italia e dal mondo tutte le ultime news aggiornate in tempo reale 24 ore su 24.

Il professore di microbiologia e microbiologia clinica all’Università di Padova, Andrea Crisanti, è tornato sul tema del tempo di resistenza del Covid sulle superfici. In particolare sulle banconote che tocchiamo ogni giorno.

“Sulle superfici può rimanere una giornata o due, e questo può essere un incentivo ad utilizzare le carte di credito, spiega Crisanti a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora. Ma anche le carte di credito vengono poi maneggiate da altre persone. Il professore infatti precisa: “Si, è vero, io però ad esempio – spiega Crisanti – quando torno a casa la disinfetto sempre”.

Sui i tempi di permanenza del Coronavirus Sars-CoV-2 sulle varie superfici è stato pubblicato un ampio approfondimento sul portale della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo). Su quest’ultimo si puntualizza anche che:Il lavaggio delle mani costituisce sempre il punto cardine di una corretta prevenzione. Ma “la pulizia regolare, seguita dalla disinfezione delle superfici e degli ambienti interni, riveste un ruolo cruciale nella prevenzione e nel contenimento” di Covid-19.

Crisanti avverte: “Disinfettate gli oggetti”

E questo al di là del fatto che “il rilevamento della presenza di Rna virale” su una superficie “non indica necessariamente che il virus sia vitale e potenzialmente infettivo”. Quindi, tempistiche di permanenza a parte, “pulire accuratamente con acqua e detergenti neutri le superfici e gli oggetti” è uno dei tre punti fermi che vengono indicati in questa fase dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) e dagli statunitensi Cdc, come dall’Oms. Gli altri due sono “garantire sempre ventilazione e ricambio d’aria adeguati“, ricordano i medici, e “disinfettare con prodotti adatti, registrati e autorizzati“.

Queste operazioni devono essere “tanto più accurate e regolari per superfici ad alta frequenza di contatto. Come maniglie, interruttori, servizi igienici, scrivanie, cellulari, tablet, personal computer, occhiali; infine, nel caso vi sia in famiglia un caso sospetto o confermato di persona affetta da Covid-19″.

crisanti-parla-lockdown-natale
crisanti-parla-lockdown-natale

Fonte: TPI

16 Commenti

  1. I’ve been browsing on-line more than three hours lately, yet
    I by no means found any interesting article like yours. It’s
    beautiful value enough for me. In my opinion, if all
    webmasters and bloggers made just right content
    as you probably did, the net shall be a lot more useful than ever before.

    Feel free to visit my web blog … One Shot Max Keto Reviews;
    mobil-service.online,

  2. Good day! I could have sworn I?ve visited this site before but after
    going through a few of the posts I realized it?s new to me.
    Anyhow, I?m certainly happy I discovered it and I?ll be book-marking it and checking back often!

    Also visit my web page; Goudie CBD Oil Cost (craksracing.com)

  3. This design is wicked! You obviously know how to keep a reader entertained.
    Between your wit and your videos, I was almost moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Excellent job.
    I really enjoyed what you had to say, and more than that,
    how you presented it. Too cool!

    my web blog chengdian.cc

  4. You actually make it appear really easy along with
    your presentation but I find this matter to be really
    something which I believe I would by no means understand.
    It kind of feels too complex and very huge for
    me. I’m taking a look ahead for your subsequent put up, I will attempt to get the
    dangle of it!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui