Home Covid Cinema e teatri ancora chiusi dopo il 7 gennaio: l’intenzione del Governo

Cinema e teatri ancora chiusi dopo il 7 gennaio: l’intenzione del Governo

1373
4
teatro-coronavirus
teatro-coronavirus

Cinema e teatri ancora chiusi – Negli ultimi giorni si era fatta largo una voce secondo cui, dopo il 6 gennaio, ci sarebbe stata una quantomeno parziale riapertura di cinema, teatri, palestre piscine.

La rosea previsione, però, cozza con il Dpcm attualmente in vigore, che fissa il giorno 15 del medesimo mese come deadline, dopo la quale, sulla base dei dati epidemiologici, si provvederà a sostituire, modificare o integrare il decreto approvato lo scorso 3 dicembre. 

Cinema e teatri ancora chiusi, le ultimissime

Fonti del governo affermano che l’ipotesi di riaprire cinema, teatri, palestre e piscine non è mai stata oggetto di discussione in parlamento. La priorità è tutta sull’analisi dei dati che verranno forniti dal ministero della Salute dopo l’Epifania, sì da valutare l’impatto dell’allentamento delle restrizioni attuato in alcune regioni all’inizio di dicembre, oltre che sull’andamento dei contagi durante le festività natalizie.

L’allarme lanciato da alcuni esperti virologi, che hanno definito “disastrosa” un’eventuale terza ondata di Coronavirus, lascia pensare che la chiusura imposta nei suddetti luoghi pubblici verrà prolungata anche dopo il 15 gennaio.

teatro-coronavirus
teatro-coronavirus

fonte: corrieredellosport.it

Articolo precedenteRitardo vaccini causa neve, l’emergenza maltempo frena la distribuzione in Italia
Articolo successivoMarito padrone a Torino, botte e minacce per sottomettere moglie e figlia

4 Commenti

  1. Aw, this was a really nice post. In thought I would like to put in writing like this moreover – taking time and actual effort to make a very good article… but what can I say… I procrastinate alot and in no way seem to get one thing done.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui