Home Covid Chiusura parrucchieri e palestre, il Governo vara la clamorosa ipotesi

Chiusura parrucchieri e palestre, il Governo vara la clamorosa ipotesi

2288
0
parrucchieri-covid
parrucchieri-covid

Chiusura parrucchieri e palestre – Sono ore decisive a Roma per le decisioni in vista di questo week end in tema di restrizioni. Il premier Conte, di ritorno da Bruxelles, avrà una riunione nel pomeriggio per capire se è il caso o meno di introdurre ulteriori misure restrittive. A poche ore tra l’altro dall’introduzione del DPCM di ottobre 2020 di cui vi abbiamo dato contezza nei giorni scorsi.

A preoccupare è il numero di contagi, arrivati ieri al record insieme al record di tamponi. Motivo per cui, come riporta l’edizione online de Il Sole 24 Ore, governo e ministero della Salute stanno studiando il varo, in giornata o al massimo domani, di un DPCM che prevede un nuovo giro di vite per arginare i numeri in crescita esponenziale.

Chiusura parrucchieri e palestre, nuovo DPCM già stasera 16 ottobre?

Come riporta Il Sole 24 Ore, sono queste le misure allo studio: coprifuoco dalle 22, come già accade in molti paesi europei, ma anche chiusura di palestre, parrucchieri, barbieri, centri estetici, ma anche cinema e teatri. Si riflette anche sulla didattica a distanza alle superiori.

Nel frattempo, riporta l’ANSA, il Comitato Tecnico Scientifico chiede al Governo di accelerare i tempi per ulteriori scelte più restrittive: “Alla luce dei nuovi dati emersi e della nuova fase servono misure più stringenti per far fronte al progressivo aumento dei contagi“.

Nel frattempo, il capo delegazione Pd al governo Dario Franceschini ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito sempre all’ANSA: Ho chiesto ieri al presidente Conte una riunione appena sarà rientrato da Bruxelles per decidere senza indugio nuove misure nazionali per contenere il contagio, ovviamente d’intesa con le Regioni”.

sanificazione-palestra-covid
Articolo precedenteBassetti sbotta: “Sono schifato dalle polemiche alimentate da alcuni colleghi”
Articolo successivoRicciardi lancia l’allarme: “Situazione molto grave, a breve chiusure in queste regioni”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui