Home Covid Bassetti pessimista sui vaccini: “Faccio una previsione, purtroppo a marzo…”

Bassetti pessimista sui vaccini: “Faccio una previsione, purtroppo a marzo…”

2104
3
intervista-bassetti-tagadà
intervista-bassetti-tagadà

Bassetti pessimista sui vaccini – Il Prof. Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino di Genova. Nonché Presidente della Società Italiana di Terapia Antinfettiva (SITA)Membro del comitato esecutivo del Piano Nazionale per lotta alla Resistenza-Antimicrobica (PNCAR) del Ministero, torna a parlare ai microfoni di La 7 nel corso del programma L’Aria Che Tira in merito agli ultimi aggiornamenti sul Covid-19. Ecco le sue parole:

“Bisogna avere un po’ di cautela, ma queste prime indiscrezioni sulle restrizioni per Natale mi sembrano un po’ eccessive. Se sarà così, ci adegueremo. Io guardavo stamattina cosa farà la Francia, che ha avuto un’ondata molto più importante della nostra, fa esattamente il contrario”.

“Dà la possibilità nei giorni di festa di muoversi tra le regioni. Penso che gli italiani abbiano capito che sarà un Natale diverso. Bisogna avere molta cautela, non bisogna fare gli errori di questa estate e di settembre”.

“Io non sono un politico e non voglio entrarci, ma la Francia ha fatto un lockdown simile al nostro. Un lockdown notturno, chiudendo bar e ristoranti durante il giorno ma il resto era aperto come da noi. Anche le scuole erano aperte”.

Bassetti pessimista sui vaccini in Italia

“Vaccini? La Gran Bretagna sta correndo, noi invece camminiamo. Anzi, alle volte andiamo all’indietro. Ci sono due problemi. E’ evidente che la Gran Bretagna ha una possibilità di approvare i farmaci più rapidamente rispetto all’Europa. Ma quando sento che l’FDA il 10 dicembre approverà il vaccino, mentre l’EMA lo farà almeno a fine dicembre, credo che si stia andando troppo lenti”.

“In Inghilterra si inizia la vaccinazione settimana prossima, in Italia si inizierà a fine gennaio. Saremo probabilmente gli ultimi a fare le vaccinazioni, non è possibile. Faccio una previsione, purtroppo ci troveremo in una situazione a marzo dove non avremo alternativa che rendere il vaccino obbligatorio in alcune situazioni. Già i medici e i sanitari dicono che non si vaccineranno. Almeno molti di loro che ho sentito. Molti italiani affermano di non volersi vaccinare. Bisogna fare una campagna informativa su questo!”.

bassetti-cts-accuse
bassetti-cts-accuse

Articolo precedenteCesare Prandelli positivo al Covid: è in isolamento
Articolo successivoBurioni sul vaccino chiarisce: “Appena disponibile lo faccio anche per primo”

3 Commenti

  1. I’m really enjoying the design and layout of your website.
    It’s a very easy on the eyes which makes it much more enjoyable for
    me to come here and visit more often. Did you hire out a designer to
    create your theme? Superb work!

    Also visit my homepage :: private driver

  2. I’ve been exploring for a little bitt for any high-quality articles or weblog
    posts in this kind of space . Exploring in Yahoo I finally stumbled upon this website.
    Reading this info So i’m glkad to show that I have an inbcredibly just right uncanny feeling I
    discoverewd exactly what I needed. I most surely will
    make sure to do not overlook this website and give it a
    glance regularly.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui