Home Attualità Uccide il figlio di 11 anni e si spara, dramma nel torinese:...

Uccide il figlio di 11 anni e si spara, dramma nel torinese: messaggio straziante della mamma

3469
1
omicidio-suicidio-canavese-torino-11-anni
omicidio-suicidio-canavese-torino-11-anni

Uccide il figlio di 11 anni e poi si spara. Tragica notizia proveniente da Rivara Canavese in provincia di Torino. Le ultime notizie che ci giungono dalla cittadina piemontese sono davvero tristi, visto l’aggravante dell’età di una delle due vittime di questo dramma.

Uccide il figlio di 11 anni e poi si suicida: tragedia a Rivara Canavese

A riportarlo è l’edizione online di Repubblica, che descrive la vicenda come un omicidio suicidio avvenuto stanotte, nel Torinese. Un padre ha ucciso il figlio di 11 anni, poi si è tolto la vita. È successo intorno alle 2 a Rivara, nel Canavese.

La persona che ha compiuto questo folle gesto era un operaio metalmeccanico, 47 enne. Prima ha sparato al figlio, poi ha girato l’arma rivolgendola verso di se e si è sparato un colpo mortale. Come riportato da Repubblica, si chiamava Claudio Baima Poma. L’uomo era separato da sua moglie e soffriva da tempo di depressione.

L’uomo, un operaio metalmeccanico di 47 anni, ha sparato al bambino poi ha rivolto l’arma verso di sé. Sul caso indagano i carabinieri del comando provinciale di Torino. Da quello che risulta dalle primissime indagini, sembra che l’arma fosse illegalmente detenuta da Claudio.

Poco prima del folle gesto aveva postato un messaggio su Facebook che si concludeva con questa frase: “Andrea e il suo papà per sempre insieme”. Si conclude così un lungo post che l’uomo ha scritto sui social. Uno scritto nel quale annuncia le sue intenzioni.

Strazianti le parole di Iris, mamma del piccolo Andrea ed ex moglie di Poma:

“Erano molto legati, al massimo pensavo potesse fare del male a me. Non a nostro figlio. altrimenti non avrei mai lasciato che Andrea stesse con lui, non avrei mai scelto di trasferirmi a due passi dalla nostra vecchia casa per non portarglielo via. Ho accettato di stare qui da sola per non allontanare Andrea da suo padre”.

omicidio-suicidio-canavese-torino
omicidio-suicidio-canavese-torino
Articolo precedenteCasi Covid scuola, a Milano 19 classi in quarantena
Articolo successivoWC inclinato, impossibile starci più di 5 minuti: approvata l’idea per aumentare la produttività in ufficio

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui