Home Attualità Ospedale Grassi Ostia, bimba di 2 mesi morta per rigurgito da latte

Ospedale Grassi Ostia, bimba di 2 mesi morta per rigurgito da latte

1519
0
ricovero-neonatale
ricovero-neonatale

Ospedale Grassi Ostia – La tragica morte della piccola bimba di soli 2 mesi, deceduta per soffocamento da rigurgito da latte. Le ultime notizie aggiornate dall’Italia 24 ore su 24 tutte le ultime news dal mondo in tempo reale ogni giorno.

Una bimba di appena due mesi è morta questa mattina a Ostia, litorale di Roma, per soffocamento. Secondo le primissime informazioni, la piccola sarebbe morta a causa del rigurgito del latte che aveva preso dal seno della mamma. Accompagnata d’urgenza al pronto soccorso, purtroppo per la neonata non c’è stata niente da fare: è morta poco dopo le 10,30 di questa mattina. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della questura di Roma, Decimo Distretto Lido. La notizia è stata riportata dal quotidiano locale Canale10 e confermata dalla questura di Roma a Fanpage.it.

Ospedale Grassi Ostia, la ricostruzione

Secondo le prime ricostruzioni, la mamma si è accorta subito di quanto stava accadendo, ha chiamato il marito per chiedere aiuto, i due hanno provato a salvare la bimba con manovre di disostruzione, ma in seguito hanno deciso di portarla di corsa al pronto soccorso dell’ospedale Grassi di Ostia. I medici non hanno potuto fare molto per salvarla. La piccola è morta per arresto cardio circolatorio a causa, quasi sicuramente, di sindrome da morte improvvisa del lattante. Inizialmente la salma era stata affidata all’autorità giudiziaria, ma in seguito è stata riconsegnata ai genitori, dato che non sembrano esserci dubbi sulla dinamica e quindi non è necessaria l’autopsia.

Stando a quanto si apprende, la mamma della vittima è di origine indiana e il papà di origini sudamericane. Nessun dubbio da parte degli investigatori in merito alla loro versione dei fatti: la bimba, purtroppo, è morta a causa del rigurgito dopo aver ingerito del latte preso dal seno di sua madre. Impossibile salvargli la vita.

mano-neonato

Fonte: Fanpage

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui