Home Attualità Di Maria vittima di furto con sequestro mentre era in campo: in...

Di Maria vittima di furto con sequestro mentre era in campo: in casa la famiglia

1934
48
di-maria-rapina-parigi

Di Maria vittima di furto – Una scena surreale, dietro la quale si celava una storia inquietante. È quello che è successo nel pieno di PSG-Nantes, posticipo domenicale della Ligue 1, dopo circa un’ora di gioco. Quando al Parco dei Principi arriva la notizia che scuoterà la serata dei parigini: Angel Di Maria è stato vittima di un furto con sequestro dei familiari – moglie e figlie, presenti in casa – per un breve lasso di tempo.

Il calciatore argentino lo apprende praticamente in campo, sostituito in fretta e furia da Pochettino. Con le telecamere ad immortalare tutta la trafila della notizia, dal momento in cui arriva ai vertici del club fino a quando viene comunicata al diretto interessato.

Leonardo, dirigente del PSG, è stato il primo ad essere avvertito della notizia. Insieme a Di Maria, anche i genitori di Marquinhos sono stati vittima di furto con modalità simili nella stessa serata. Il caso del centrocampista argentino è immediatamente sembrato più grave, vista la presenza dei familiari nell’abitazione.

Di Maria vittima di furto mentre era in campo

Leonardo è così sceso dalla tribuna fino a ridosso del campo, per comunicare a Mauricio Pochettino la notizia e, contestualmente, la necessità di sostituire Di Maria per metterlo al corrente della situazione e consentirgli di raggiungere casa.

L’allenatore argentino ha immediatamente ordinato il cambio e ha accompagnato personalmente negli spogliatoi il proprio giocatore, abbastanza sorpreso di essere sostituito, per spiegargli l’accaduto.

“Siamo dispiaciuti di aver perso tre punti – ha spiegato Pochettino dopo la partita, terminata con la sorprendente sconfitta del PSG –, ma il gruppo era preoccupato per cose di cui probabilmente siete già a conoscenza. Non è una scusa, ma c’è stato un insolito calo di energia. Abbiamo parlato tra noi ma non di quello che è successo in campo”.

Furto con sequestro a casa dei genitori di Marquinhos
Nella stessa serata, anche i genitori di Marquinhos, capitano del PSG, sono stati vittima di furto con sequestro. A differenza di quanto capitato a Di Maria, la notizia è stata riferita a Marquinhos soltanto a partita finita. Quello dei furti in casa è un problema che il PSG si trascina ormai da diversi mesi. Sono state svariate le situazioni in cui i calciatori del club parigino si sono ritrovati la propria abitazione svaligiata dai ladri. L’ultima volta era successo nel mese di febbraio a Mauro Icardi.

di-maria-rapina-parigi

fonte: fanpage.it

Articolo precedenteFarmaco blocca il Covid in 24 ore. Bassetti rivela: “E’ potente, lo adotteremo anche in Italia”
Articolo successivoGianni Morandi in ospedale, selfie con i medici dopo le ustioni [FOTO]

48 Commenti

  1. Attractive section of content. I just stumbled upon your weblog and in accession capital
    to assert that I get actually enjoyed account your blog posts.
    Any way I’ll be subscribing to your feeds and even I achievement you access consistently fast.

  2. Thank you for sharing excellent informations. Your website is very cool. I am impressed by the details that you have on this site. It reveals how nicely you perceive this subject. Bookmarked this website page, will come back for more articles. You, my pal, ROCK! I found just the info I already searched all over the place and just couldn’t come across. What an ideal site.

  3. An interesting discussion is worth comment. I think that you should write more on this topic, it might not be a taboo subject but generally people are not enough to speak on such topics. To the next. Cheers

  4. Just about all of whatever you point out is supprisingly precise and it makes me ponder the reason why I had not looked at this with this light previously. Your article truly did turn the light on for me as far as this topic goes. But at this time there is actually 1 factor I am not necessarily too comfy with and whilst I make an effort to reconcile that with the main theme of the position, let me see just what the rest of your readers have to say.Nicely done.

  5. Good post. I learn something more difficult on different blogs everyday. It should at all times be stimulating to learn content from other writers and follow a bit one thing from their store. I’d want to use some with the content on my blog whether you don’t mind. Natually I’ll provide you with a hyperlink on your web blog. Thanks for sharing.

  6. Hello, Neat post. There’s a problem along with your site in internet explorer, could check this?K IE nonetheless is the marketplace leader and a good portion of people will leave out your great writing because of this problem.

  7. Hiya, I’m really glad I have found this info. Today bloggers publish just about gossips and net and this is actually irritating. A good site with interesting content, this is what I need. Thank you for keeping this website, I’ll be visiting it. Do you do newsletters? Can not find it.

  8. Hey there this is kind of of off topic but I was wondering if
    blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML.
    I’m starting a blog soon but have no coding know-how so
    I wanted to get advice from someone with experience. Any help would be
    enormously appreciated!

  9. Heya i am for the primary time here. I found this board and I in finding It truly helpful & it helped me
    out much. I am hoping to provide something again and aid others such as
    you helped me.

  10. Hey there! This is kind of off topic but I need some help from
    an established blog. Is it hard to set up your own blog?
    I’m not very techincal but I can figure things out pretty quick.

    I’m thinking about creating my own but I’m not sure where to begin. Do you have any ideas or suggestions?
    Thank you

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui