Home Attualità Ciro Modugno, ucciso a 15 anni investito: preso il pirata della strada

Ciro Modugno, ucciso a 15 anni investito: preso il pirata della strada

1738
0
ciro-modugno
ciro-modugno

Ciro Modugno – Un giovane è indagato per la morte di Ciro Modugno, il ragazzino di 15 anni investito e ucciso nella tarda serata di domenica 10 ottobre a Casal di Principe, nella provincia di Caserta: si tratta di un giovane, alla guida dell’auto che ha travolto lo scooter di Ciro, provocandone la morte.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli inquirenti che indagano sulla morte del 15enne, il giovane alla guida dell’auto pirata avrebbe imboccato contromano corso Umberto I, dove si è verificato il tragico incidente, travolgendo lo scooter guidato da Ciro Modugno.

Ciro Modugno, tragedia in provincia di Caserta

Domenica 10 ottobre, subito dopo il tragico schianto, Ciro era stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato d’urgenza all’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa, dove le sue condizioni di salute erano apparse subito molto gravi, tanto che l’Avis aveva lanciato un appello affinché si donasse sangue per aiutare il 15enne.

Purtroppo, nella giornata di ieri, il 15enne non ce l’ha fatta ed è deceduto in ospedale. Come da prassi in caso di incidenti stradali che si rivelano mortali, la salma del 15enne è stata sottoposta a sequestro ed è stata disposta l’autopsia, che chiarirà le esatte cause della morte e si rivelerà utile alle indagini.

simbolo-lutto
simbolo-lutto

fonte: fanpage.it

Articolo precedenteGreen Pass, Bassetti: “Così non serve a niente, congelatelo!”
Articolo successivoFederico Salvatore emorragia cerebrale, cantante comico ricoverato