Home Covid De Luca mascherine: “Toglierle è un gesto da imbecilli”

De Luca mascherine: “Toglierle è un gesto da imbecilli”

533
9
cosa-ha-detto-de-luca-oggi
cosa-ha-detto-de-luca-oggi

De Luca mascherine – I commenti del presidente campano Vincenzo De Luca sulla decisione del governo di togliere le mascherine all’aperto. Le ultime notizie dall’Italia e dal mondo sulla politica tutte le ultime news aggiornate.

“Questa cosa delle mascherine è diventata come una battaglia di civiltà. ‘Abbiamo tolto le mascherine’, imbecille, hai tolto un elemento di protezione per te, per i tuoi figli e per i tuoi familiari”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca a margine dell’inaugurazione di un nuovo reparto di terapia intensiva del policlinico Vanvitelli. “Abbiamo già cominciato a vedere quello che succede – aggiunge De Luca -, qui a Napoli per la verità la metà già non la metteva la mascherina, mancava solo che rendessimo non obbligatorio l’uso”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Social contro De Luca: “Non si trovano camerieri, preferiscono reddito cittadinanza”

De Luca mascherine, l’ordinanza

Non a caso, infatti, il governatore campano, venerdì 25 giugno ha firmato l’ordinanza in cui conferma l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in Campania.

In Campania resta obbligatorio l’uso delle mascherine all’aperto “in ogni situazione in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o quando si configurino assembramenti o affollamenti”. Lo prevede una ordinanza firmata dal governatore De Luca, che spiega “si tratta del 95% dei casi. L’uso delle mascherine “resta obbligatorio, sul territorio regionale, in ogni luogo non isolato. Nei centri urbani, nelle piazze, sui lungomari nelle ore e situazioni di affollamento. Nonché nelle file, code, mercati o fiere ed altri eventi, o nei trasporti pubblici all’aperto quali traghetti, battelli, navi”. 

de-luca-arrabbiato
de-luca-arrabbiato
Articolo precedenteGiulia Marin, la campionessa degli ostacoli, si spegne a 22 anni dopo una lunga lotta alla malattia
Articolo successivoIncidente Aurelia Ladispoli, triplo scontro: morto 58enne e 2 gravi