Home Covid Boris Johnson revoca mascherine al chiuso nonostante variante Delta

Boris Johnson revoca mascherine al chiuso nonostante variante Delta

722
1
boris-johnson-premier-regno-unito
boris-johnson-premier-regno-unito

Boris Johnson – Le decisioni del premier inglese che stanno facendo discutere la comunità scientifica e l’OMS: ecco cos’ha scelto. Le ultime notizie dall’Italia e dal mondo aggiornate in tempo reale 24 ore su 24.

Il premier britannico Boris Johnson confermerà oggi la revoca di gran parte delle restrizioni anti-Covid in Inghilterra il 19 luglio, malgrado dalla comunità scientifica arrivino moniti sulla possibilità che il generale allentamento equivalga a “costruire nuove fabbriche di varianti”. 

Oggi pomeriggio, riferisce The Guardian, il premier dovrebbe annunciare in una conferenza stampa a Downing Street che la nuova linea governativa implica, dal 19 luglio, di passare dalle restrizioni legali alla gestione personale dell’emergenza. Tanto da far scegliere alle persone se indossare o meno la mascherina e, dunque, togliendo l’obbligatorietà anche al chiuso. Peccato che la variante Delta continui a fare paura nel Regno Unito che era riuscito a superare l’ondata di contagi vista nella prima parte dell’anno, quasi azzerando morti e ospedalizzazioni.

Ma la variante Delta (la ex indiana) appunto sta cambiando lo scenario. I nuovi casi positivi al virus registrati negli ultimi sette giorni sono aumentati quasi del 75% rispetto ai sette giorni precedenti e del 133% se si considerano i quattordici precedenti. Le ospedalizzazioni sono sensibilmente aumentate, così come i decessi che pero’ si mantengono a livelli piuttosto bassi, grazie ai vaccini. Il 49% della popolazione del Regno Unito è completamente vaccinata e il 66,3% ha ricevuto almeno una dose.

I nuovi casi della variante Delta (ieri oltre 26mila) sono in larga maggioranza riconducibili a persone non vaccinate o parzialmente vaccinate. Rispetto alla precedente variante Alpha, la Delta riesce ad evadere parzialmente l’efficacia di una dose di vaccino, ma le due dosi forniscono ancora una robusta protezione dal rischio di morte e ospedalizzazioni come confermato dai dati. 

boris-johnson-inghilterra
boris-johnson-inghilterra

Fonte: Il Giorno

Articolo precedentePatrick Kassen, arrestato 52enne: ha ucciso in motoscafo 2 persone
Articolo successivoCan Yaman e Diletta Leotta, strattone davanti ai giornalisti: il video

1 commento

Comments are closed.