Home Covid Ultimo DPCM Conte ottobre 2020, vietato stare in piedi fuori a bar...

Ultimo DPCM Conte ottobre 2020, vietato stare in piedi fuori a bar e locali

4919
0
sabato-sera-assembramenti-ponte-milvio-roma
sabato-sera-assembramenti-ponte-milvio-roma

Ultimo DPCM Conte ottobre – Ultime notizie sulla lotta al Coronavirus dall’Italia. Il nuovo DPCM del premier Giuseppe Conte è slittato di una settimana, e quasi sicuramente sarà reso ufficiale il 15 ottobre. Approfittando di questo slittamento, il Governo sta valutando di applicare delle ulteriori modifiche ancor più restrittive all’interno del DPCM.

Una di queste riguarda il divieto di assembramento impedendo ai cittadini di sostare davanti a bar e ristoranti. Si tratta di una norma che potrebbe essere inserita nel nuovo DPCM che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte firmerà il prossimo 15 ottobre.

Ultimo DPCM Conte ottobre, divieto per l’esterno di bar e locali

A riportare questa notizia è l’edizione di oggi sabato 10 ottobre del Corriere della Sera. Secondo quanto raccontato dal quotidiano, secondo questa norma si potrà entrare nelle sale o rimanere all’aperto, ma si deve stare seduti al tavolo garantendo il distanziamento tra le persone.

Motivo per cui qualora non ci fosse posto, il cliente deve andare via. Si tratterebbe dell’ennesimo duro colpo da digerire per la categoria di ristoratori, baristi e proprietari di locali, che dovranno fare i conti anche con questa misura restrittiva (che ricordiamo deve ancora essere ufficializzata).

Mascherina obbligatoria a lavoro e in tutti i luoghi chiusi

Nel nuovo DPCM inoltre ci sarà una ulteriore stretta anche sul discorso mascherine. Se in settimana era stato anticipato l’utilizzo obbligatorio all’aperto, dal 15 ottobre sarà obbligatorio indossarla in tutti i luoghi chiusi, tranne le abitazioni private.

Si tratta di una novità poiché l’obbligo al chiuso era previsto per i solo luoghi aperti al pubblico: arriva ora un’ulteriore stretta e l’obbligo scatta ovunque tranne che nella propria abitazione.

Obbligo di indossare la mascherina non solo a lavoro, ma “in tutti i luoghi all’aperto ad eccezione dei casi in cui sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento” da altre persone.

conte-mascherina-microfono
conte-mascherina-microfono
Articolo precedenteDe Luca sbotta su situazione Covid: “A 800 contagi lockdown totale!”
Articolo successivoBassetti: “Basta allarmismi, rassicuriamo gli italiani: ecco cosa sta succedendo negli ospedali”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui