Home Covid Roberto Nania, il prof. muore di Covid e la moglie denuncia: “Perché...

Roberto Nania, il prof. muore di Covid e la moglie denuncia: “Perché non l’avete vaccinato?”

1953
0
roberto-nania-professore
roberto-nania-professore

Roberto Nania – “E io? Non conto niente? Devo lavorare fino a 63 anni e non sono degno del vaccino? Di uno qualsiasi?”. Nelle notti insonni di Olga le parole di Roberto echeggiano come una terribile profezia. Il professor Nania era molto amato a Pistoia.

Era ingegnere in elettronica, ma ha speso tutta la sua vita nei due istituti tecnico professionali pistoiesi. La sua dedizione al lavoro è testimoniata da centinaia di messaggi di cordoglio in ricordo di “Leggenda”, come lo chiamavano i suoi studenti, che riempiono i social.

Roberto Nania muore di Covid, la denuncia della moglie

“Il governo ha fatto un errore grandissimo ad aprire la scuola in presenza dopo le vacanze di Natale e a mandare docenti non vaccinati in aula. Lui è stato contagiato dal coronavirus. Ora è morto. Voglio giustizia”.

Olga stenta a credere che il suo compagno di vita sia morto così. “Mio marito teneva anche i corsi serali. Aveva paura, eravamo terrorizzati, ma non ha mai rinunciato ad andare in classe”.

Tantissime persone lo hanno ricordato sui social, legate a lui sia dal lavoro che dall’amicizia. “Per molti è stato una guida nei momenti difficili della crescita. Credeva nel lavoro di gruppo, nel fare squadra, nell’inclusione dei soggetti più deboli. Il suo passo veloce, il suo sorriso e buonumore, la sua empatia risuoneranno per sempre nelle nostre aule e nei nostri cuori” scrive l’istituto scolastico sul suo sito.

roberto-nania-covid
roberto-nania-covid

fonte: repubblica.it

Articolo precedenteAssembramenti vaccini Basilicata: caos a Matera e Potenza [VIDEO]
Articolo successivoAlessandro Gassman Twitter: “Mia moglie spaventata da minacce”