Home Covid Locatelli rassicura: “Terapie intensive, stiamo messi molto meglio di aprile”

Locatelli rassicura: “Terapie intensive, stiamo messi molto meglio di aprile”

2353
12
locatelli-nuovo-lockdown
locatelli-nuovo-lockdown

Locatelli rassicura i cittadini. “I numeri delle Terapie intensive sono ancora significativamente inferiori agli oltre 4 mila malati di inizio aprile: siamo al 25% di quel picco”, ciò che fa si che “lo Stato ha attivato ed è in condizione di attivare nuovi posti letto in numero adeguato”.

In un’intervista a Il Fatto Quotidiano il professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità, sostiene che “siamo in condizioni tanto migliori rispetto al pre-pandemia come numeri di posti nelle terapie intensive”. Pertanto, “quando si arriverà a una soglia del 30% di occupazione dei posti letto a disposizione salirà l’allerta, adesso siamo al 10-15% e comunque l’attenzione è alta”, assicura il sanitario.

Locatelli rassicura gli italiani sulle terapie intensive

Quanto ad avere effetti sulla curva epidemica, “servono almeno un paio di settimane” risponde Locatelli, per il quale “la cosa importante è evitare assembramenti”.

Poi analizza: “Chiudere alle 21 penalizzerebbe attività come i ristoranti già in crisi grave. ‘Coprifuoco’ evoca scenari tristi di limitazione della libertà con la forza, parlerei piuttosto di restrizioni alla possibilità di movimento”.

E un lockdown? “Avrebbe conseguenze sociali ed economiche inaccettabili. E la scuola va tutelata a tutti i costi: nella peggiore delle ipotesi sarà l’ultima da sacrificare”, risponde il presidente del Css, che poi osserva:

“L’idea è di arrivare a definire un meccanismo che faccia scattare dei livelli di restrizioni fino alla peggiore ipotesi del lockdown nazionale a cui faremo di tutto per non arrivare”.

locatelli-nuovo-lockdown-mascherina

fonte: agi.it

Articolo precedenteProteste De Luca risponde: “Continueremo nostra linea di rigore senza cambiare di una virgola”
Articolo successivoVideo Conte: “Ci aspettano settimane difficili, chiediamo aiuto di tutti per tutelare salute ed economia”

12 Commenti

  1. I do not know whether it’s just me or if everybody else encountering problems with
    your site. It looks like some of the text within your content are running off the screen. Can somebody else please provide feedback and let me know if this is happening to them as well?
    This might be a problem with my internet browser because I’ve
    had this happen before. Cheers

  2. Someone essentially assist to make severely articles I might state.
    This is the very first time I frequented your web page and to this point?
    I amazed with the research you made to create this particular put up extraordinary.
    Excellent job!

  3. My coder is trying to persuade me to move to .net froom PHP.
    I have always disliked the idea because of the costs.
    But he’s tryiong none the less. I’ve been using Movable-type on numerous websites for about a year and
    am nervous about switcing to another platform. I have heard fantastic things about blogengine.net.
    Is there a waay I can import alll mmy wordpress posts into it?
    Any kind of help would be really appreciated!

    Check out myy website – https://pinterest.com/solitaryisle

  4. Having read this I believed it was really enlightening.
    I appreciate you taking the time and effort to put this short article together.
    I once again find myself personally spending a significant amount of time both reading and leaving comments.
    But so what, it was still worthwhile!

  5. Hello there, I discovered your web site by way of Google even as looking for a related subject, your web site got here up, it seems
    great. I have bookmarked it in my google bookmarks.

    Hello there, simply became alert to your weblog thru Google, and found that it is
    truly informative. I am gonna be careful for brussels.
    I will appreciate should you continue this in future. Lots of people
    will likely be benefited out of your writing. Cheers!

  6. Hi there! I know this is sort of off-topic however I needed to ask.
    Does managing a well-established website such as yours take a large amount of work?
    I am completely new to running a blog however I do write in my journal everyday.
    I’d like to start a blog so I can share my personal experience and feelings online.
    Please let me know if you have any kind of ideas or tips for brand new aspiring bloggers.
    Appreciate it!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui