Home Covid Lida e Leda, gemelle di 99 anni che hanno sconfitto insieme il...

Lida e Leda, gemelle di 99 anni che hanno sconfitto insieme il Covid

1516
2
lisa-leda-gemelle-covid
lisa-leda-gemelle-covid

Lida e Leda – Il prossimo 30 aprile taglieranno l’invidiabile traguardo dei 100 anni. Sono unite da tutta la vita e oggi stanno condividendo la lotta anche contro il virus che le aveva inizialmente divise e soprattutto strappate alla loro quotidianità.

Lida e Leda, la storia delle due gemelle 99enni

È una storia d’amore, di solidarietà che non conosce confini, quella di Lida e Leda Diligenti, 99 anni, sorelle gemelle, ex insegnanti elementari, agguerrite più che mai nella lotta contro il Covid-19 e pronte, come è nell’auspicio delle persone che stanno loro vicino, a spegnere insieme, ancora una volta, la centesima candelina.

A raccontarla è la professoressa Isa Brovedani, ex insegnante di inglese dell’istituto d’istruzione superiore “Il Tagliamento” di Spilimbergo e, soprattutto, da poco in pensione, una delle tante alunne e alunni, che sono state educate da una delle due storiche maestre. “Leda” racconta l’ex prof «è stata la mia maestra elementare dal 1963 al 1967, a Pradis di Sotto, e non ci siamo mai perse di viste, soprattutto negli ultimi vent’anni».

lisa-leda-gemelle-covid
lisa-leda-gemelle-covid

fonte: messaggeroveneto.gelocal.it

Articolo precedenteConcerto Barcellona, 5000 persone accalcate con mascherina dopo aver fatto i tamponi
Articolo successivoRenzi in Bahrain per la F1, commenti al vetriolo sui social

2 Commenti

  1. Good blog! I really love how it is simple on my eyes and the data are well written. I’m wondering how I might be notified whenever a new post has been made. I’ve subscribed to your RSS which must do the trick! Have a great day!

  2. Hey There. I found your blog the usage of msn. This is an extremely neatly written article. I’ll be sure to bookmark it and come back to read more of your useful info. Thanks for the post. I will definitely return.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui