Home Covid Katia Lamberti, morta a 29 anni di Covid dopo 5 giorni: non...

Katia Lamberti, morta a 29 anni di Covid dopo 5 giorni: non era vaccinata

2546
0
katia-lamberti-morta-29-anni-covid
katia-lamberti-morta-29-anni-covid

Katia Lamberti – Tragica news dall’ospedale Versilia in provincia di Lucca: ecco cos’è successo alla 29enne di Viareggio, Katia Lamberti. Le ultime notizie dall’Italia e dal mondo aggiornate in tempo reale 24 ore su 24.

Katia Lamberti è arrivata in ospedale in arresto cardiaco, dopo 5 giorni di quarantena in casa per Covid, ma è morta poco dopo a soli 29 anni. È successo ieri – 15 agosto – all’ospedale Versilia, a Lido di Camaiore, in provincia di Lucca. La donna 29enne, residente a Viareggio, è giunta al pronto soccorso in arresto cardiaco poco prima delle 14.

Era in quarantena, per Covid, in casa con il compagno e non risulta vaccinata. All’arrivo in ospedale i sanitari hanno immediatamente constatato che la paziente era in arresto cardio-respiratorio. Sottoposta a rianimazione cardiopolmonare nell’area Covid del pronto soccorso per circa un’ora, non ha mai ripreso coscienza né attività cardiaca e respiratoria.

I sanitari sospettano che il decesso sia sopraggiunto per una complicanza acuta cardio-respiratoria della malattia Sars Cov2, che si era manifestata negli ultimi 5 giorni con febbre e disturbi respiratori. L’esito degli accertamenti di laboratorio in corso e di quelli autoptici richiesti dai medici dell’ospedale permetteranno di chiarire le cause della morte. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Quarta ondata Covid, Sileri: “Problemi seri per non vaccinati”

bara-funerale
bara-funerale

Fonte: La Stampa

Articolo precedenteBassetti: “Basta tamponi a vaccinati asintomatici, è demenziale!”
Articolo successivoPregliasco: “Delta colpisce giovani, ci vuole vaccinazione obbligatoria”