Home Covid Intervista Zangrillo: “Da qualche giorno sta succedendo negli ospedali italiani”

Intervista Zangrillo: “Da qualche giorno sta succedendo negli ospedali italiani”

1634
0
prof-zangrillo-mascherina
prof-zangrillo-mascherina

Intervista Zangrillo che torna a parlare dell’emergenza Covid in ItaliaAlberto Zangrillo, responsabile dell’Unità operativa di Terapia intensiva generale e Cardiovascolare dell’Irccs ospedale San Raffaele di Milano e prorettore dell’università Vita-Salute San Raffaele, ha rilasciato una intervista al Corriere della Sear. Ecco uno stralcio delle sue parole riportate da ADNkronos.com:

Intervista Zangrillo, svela cosa sta succedendo negli ospedali italiani

Da qualche giorno gli ospedali vivono una fase nuova. Arriva meno gente e i pronto soccorso lavorano meglio, riuscendo a drenare i pazienti tra dimissioni e quelli che devono entrare nei reparti. Nello stesso tempo aumenta però il numero dei guariti, perché questa è una malattia che si cura”.

Nelle scorse settimane la congestione nei reparti ha costretto le strutture a riorganizzare la logistica per trovare un equilibrio tra reparti Covid e quelli per altre patologie: “Ci sono stati giorni complicati, con una sorta di imbuto. Ora però assistiamo ad un’evoluzione importante anche per quanto riguarda i malati più gravi. Molti quadri clinici evolvono meglio e prima rispetto alla scorsa primavera”, aggiunge Zangrillo.

Queste invece alcune sue parole riportate a TeleLombardia durante la trasmissione Iceberg:

“Siamo certi che questa numerosità di tamponi eseguiti risponda a un razionale? Pensate che la numerosità dei tamponi eseguiti e il risultato che ne traiamo possa in qualche modo aiutare per esempio noi a gestire meglio i malati? Assolutamente no, perché la tempestività di intervento, la protezione degli anziani, l’adozione di corrette misure sono completamente indipendenti dalla positività, dai nuovi positivi”

zangrillo-bollettino-san-raffaele
zangrillo-bollettino-san-raffaele
Articolo precedenteMinistero Salute, Zampa: “Forse a Natale potremmo concederlo agli italiani”
Articolo successivoMilano oggi: accoltella moglie e suocera, poi tenta il suicidio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui