Home Attualità Piacenza aborto, ragazza insultata dai compagni di scuola: disegni di feto e...

Piacenza aborto, ragazza insultata dai compagni di scuola: disegni di feto e sfottò

953
1

Piacenza aborto – La notizia di oggi 26 marzo 2021 degli insulti a scuola alla ragazza che ha abortito. Le ultime notizie di attualità aggiornate dall’Italia e dal mondo tutte le ultime news 24 ore su 24.

In una scuola superiore della provincia di Piacenza, una ragazzina esentata dalla didattica a distanza, tornando in classe dopo aver affrontato un aborto, ha trovato, sulla porta della sua aula e lungo tutto il piano in cui si trova la classe, appesi dei fogli con disegni di un feto. E su questi scritte come «Ho bisogno di afFeto»; «Questo eri tu» «Mi hanno buttato in mezzo all’utero e ne sono uscito embrione» e «Io feto, tu aborto».

L’esposto

Ne dà notizia l’avvocato e attivista per i diritti bolognese Cathy La Torre, che annuncia: «Presenterò un esposto alla Procura per chiedere che vengano accertati eventuali reati». «La ragazza — riferisce — è chiaramente e fortemente turbata dall’accaduto». Il gesto è stato denunciato anche dai compagni di classe e sono in corso accertamenti da parte del dirigente scolastico.

I compagni

Sui social sono apparsi messaggi di solidarietà di alcuni ragazzi della scuola. «Una mia compagna di classe ha abortito — scrive S.L. — e questo è quello che ci siamo ritrovati sulla porta della nostra classe e su quelle del nostro piano. Succede in una scuola italiana in provincia di Piacenza, con gente giovane che speravo fosse diversa dalle vecchie generazioni. È questo che più mi inquieta: ovvero che ciò che dovrebbe rappresentare il futuro e il cambiamento sia ancora cosi maledettamente indietro».

Fonte: Corriere della Sera

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui