Home Attualità Autopsia Libero De Rienzo, spunta il motivo ufficiale della morte

Autopsia Libero De Rienzo, spunta il motivo ufficiale della morte

1951
0
libero-de-rienzo
libero-de-rienzo

Autopsia Libero De Rienzo – L’attore Libero De Rienzo è morto a causa di una dose letale di eroina. Il suo cuore ha smesso di battere la sera del 14 luglio per un arresto cardiaco.

È stato l’esame tossicologico, insieme all’autopsia, disposti dalla Procura di Roma, a confermare i sospetti emersi a ridosso della morte avvenuta quella sera, quando sono state trovate tracce di droga nella sua abitazione: una dose di 0,24 di eroina.

Repubblica aveva raccontato del sequestro in casa dell’artista. Adesso viene messo nero su bianco dai medici del Policlinico Gemelli:

Autopsia Libero De Rienzo, ecco com’è morto

“Si può affermare che il decesso è riconducibile ad arresto cardio circolatorio conseguente a metaboliti da eroina con positività tossicologica anche di metaboliti da Triazolam e cocaina”, rivelano gli atti.

In altre parole nell’organismo del vincitore del David di Donatello del 2002, premio che De Rienzo ottenne con Santa Maradona, sono state trovate tracce di cocaina e benzodiazepine.

Ma è stata un’altra sostanza a ucciderlo: “Intossicazione acuta da eroina”, dicono gli inquirenti.

libero-de-rienzo-causa-morte
libero-de-rienzo-causa-morte

fonte: repubblica.it

Articolo precedenteBritney Spears padre, la sentenza: non è più sotto la tutela di Jamie
Articolo successivoPillola antiCovid, Merck chiederà autorizzazione d’emergenza